Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Sarri e Jorginho al Chelsea, che affare per De Laurentiis!

Sarri e Jorginho al Chelsea, che affare per De Laurentiis!

Sarri e Jorginho al Chelsea per circa 60 milioni di euro. Due affari importanti anche per il Napoli con De Laurentiis a capo della super trattativa.

Goodbye Napoli, goodbye Italy. Ci lascia Sarri e con lui ci lascia anche Jorginho. Un affare clamoroso, una cessione da applausi per il Napoli che vende a 60 milioni un calciatore che 4 anni fa arrivò per soli 10 milioni di euro. Un approccio traumatico con Rafa Benitez, 6 mesi da dimenticare per lui che soffre parecchio il 4-2-3-1 dello spagnolo. Poi arriva Sarri, lo piazza vertice basso del suo tiqui-taca e da lì in poi la sua carriera decolla. Diventa imprescindibile, addirittura se lo contendono due Nazionali di prestigio come Italia e Brasile ma lui alla fine sceglie l’Italia, dove esordisce nel marzo 2016. Un momento complicato all’inizio dello scorso anno: il Napoli accusa una flessione e la accusa anche lui, brilla la stella di Diawara e Jorginho finisce in panchina.

Jorginho Chelsea, la crescita dell’italo-brasiliano

Sono pochi mesi, giusto in tempo per riprendere il posto in cabina di regia e tornare ad essere fondamentale, interprete quasi insostituibile di una filosofia di gioco avveniristica. Come quella di Guardiola, che offre 55 milioni e per 3 mesi ce l’ha in pugno. Ma alla fine prevale Londra e la voglia di continuare a seguire il suo maestro. Meglio così, in fondo fra le righe si è capito che con Ancelotti il suo posto non sarebbe stato così garantito. 60 milioni per ripartire: l’ultimo regalo di Sarri e Jorginho al Napoli e a De Laurentiis. Ora l’italo-brasiliano è pronto a stupire tutti anche in Premier League seguendo l’allenatore che lo ha formato di più sotto ogni aspetto del gioco.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!