Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, estate piena di dubbi per De Laurentiis: i tifosi aspettano il...

Napoli, estate piena di dubbi per De Laurentiis: i tifosi aspettano il colpo

Colpo Napoli
De Laurentiis conferenza stampa Bari

Colpo Napoli – Ora che il ciclo di amichevoli europee è terminato, i tifosi si aspettano che De Laurentiis mantenga la promessa fatta qualche settimana fa a Dimaro.

Il ciclo di amichevoli europee del Napoli si è concluso così come si era aperto: contro il Wolfsburg è arrivata una sconfitta che lascia insoddisfatti tutti i tifosi. La squadra non ha espresso un gioco brillante e non ha retto i colpi di un attaco, quello dei tedeschi, certamente non esageratamnte forte. Per De Laurentiis nascono dubbi laddove prima c’erano solo certezze: ma la squadra azzurra è davvero così forte come ritiene il patron? Il proprietario di Filmauro si è sempre mostrato fiero del suo club, dicendo in più occasioni di non dover necessariamente correre alla ricerca di un gran colpo per accontentare la tifoseria. ‘Sono io il vostro Cavani’ è il vero slogan estivo del club, ma ora i tifosi si aspettano che il presidente mantenga la promessa fatta a Dimaro: “Nuovi acquisti? Vedremo il vero valore del Napoli dopo le amichevoli”.

Colpo Napoli, è tempo di mantenere le promesse per ADL

Amichevoli che hanno messo in luce una squadra non ancora pronta dal punto di vista mentale e fisico, ovviamente. Aspetti, questi, sui quali dovrà lavorare Ancelotti. Qualcosa però potrebbe essere migliorato anche dal punto di vista tecnico con l’arrivo di nomi importanti dal mercato, utili proprio ad alzare il ‘valore’ di una rosa che, contro tre avversarie europee, ha steccato in ben due occasioni. Ci si aspetta un portiere che dia maggiori garanzie di Karnezis, bocciato in massa dalla tifoseria, ma si spera in qualche nuovo arrivo anche nella zona avanzata del campo. Chi sà che Giuntoli non abbia già in mente la strategia per arrivare a Belotti, con Inglese che sembra in uscita dopo l’esclusione contro il Wolfsburg a fargli spazio. Insomma, per il mercato azzurro saranno giorni roventi quelli che portano alla chiusura del 17 agosto prossimo.