Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, esordio sfortunato per Ospina: contro la Samp seconda chance

Napoli, esordio sfortunato per Ospina: contro la Samp seconda chance

Napoli-Milan, David Ospina ©Getty Images

Esordio Ospina – Il nuovo portiere del Napoli non è stato fortunato nel suo primo match contro il Milan, potrà rifarsi se gli venisse un’altra occasione con la Sampdoria.

Non il migliore degli esordi, quello di David Ospina contro il Milan. Il Napoli ha subito due reti e, naturalmente, questo non può che aver segnato in maniera negativa, per l’opinione generale, la prima uscita del colombiano in maglia azzurra. In realtà per l’ex Arsenal la fortuna non è stata favorevole, e per questo sarebbe ingiusto dare giudizi affrettati sul suo valore. Entrambe le reti rossonere, d’altra parte, provengono da azioni che la difesa non è stata in grado di leggere in anticipo: sponda in area di rigore verso un compagno libero dal limite. Incolpevole il nuovo portiere sui tiri, anche se molti si aspettavano qualcosa in più da parte sua.

Esordio Ospina, con la Sampdoria per cancellare le critiche

L’allungo sul tiro di Bonaventura è praticamente il massimo che si potesse fare: probabilmente qualche centimetro in più avrebbe aiutato al miracolo, ma si sarebbe trattato, in ogni caso, di un intervento fuori dal comune. Per quanto riguarda la rete di Calabria c’è poco da discutere: da distanza ravvicinata, parare quel tiro era impresa quasi impossibile. Ecco allora che l’occasione per il riscatto del numero 25 del Napoli potrebbe avvenire contro la Sampdoria domenica prossima. Se dovesse vincere il ballottaggio con karnezis, Ospina potrà finalmente mostrare qual’è la sua vera stoffa. Del resto non si tratta dell’ultimo arrivato in termini di esperienza ed affidabilità: ha difeso la porta dell’Arsenal in tantissime gare europee ed ha giocato ben 3 mondiali con la sua nazionale. Per questo merita ancora fiducia, soprattutto se si pensa che quella con i rossoneri è una partita cominciata col piede sbagliato per tutta la squadra, oltre che per lui.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!