Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Mertens-Cina, il belga: “Magari tra un anno. Sono rimasto per crescere”

Mertens-Cina, il belga: “Magari tra un anno. Sono rimasto per crescere”

Mertens Cina
Dries Mertens ©Getty Images

Mertens Cina – Il calciatore belga del Napoli ha parlato dell’ipotesi cinese, scartata in estate ma forse solo temporaneamente.

Dries Mertens è in un grande stato di forma. Il calciatore mira a raggiungere e superare il compagno di squadra Hamsik, capitano del nuovo corso e trascinatore assoluto del Napoli da oltre un decennio. Il suo destino in estate, però, sembrava poter prendere una brutta piega per i tifosi del Napoli, molto affezionati al numero 14 al punto di reinventarselo conterraneo e ribattezzandolo ‘Ciro’. L’attaccante è tornato a far scuotere i cuori azzurri, parlando delle voci della scorsa estate che lo hanno visto più volte vicino ad un approdo in terra cinese. Al South China Morning Post, Dries ha detto sul suo futuro: “La Cina? Non si sa mai, tra un anno mi scadrà il contratto in azzurro, forse potrebbe accadere in quel momento”. Sui motivi per cui è rimasto per una nuova stagione: “Ho preferito restare in Europa per la mia crescita. Nei miei inizi a Napoli ero ancora in panchina, poi ho iniziato a giocare e voglio godermi questi momenti”.

LEGGI ANCHE —> Napoli-PSG, Ancelotti in conferenza: “La squadra è carica per domani”

Mertens Cina: “I miei compagni me ne hanno parlato”

“Ho lavorato duro per essere titolare – ha continuato – non volevo andar via ora, sarebbe stato troppo semplice”. Anche i suoi amici Witsel e Carrasco, compagni di nazionale, hanno avuto modo di giocare e conoscere il calcio cinese. Sull’argomento l’attaccante ha detto: “Sono felici della realtà calcistica in Cina, Carrasco mi ha detto che si è abituato alla nuova squadra e stanno iniziando a vincere sempre di più. Inizialmente ha avuto difficoltà, ma ora sta meglio. Axel, anche se ora è tornato, mi ha detto che si è divertito durante la stagione al Tianjin Quanjian”. Infine, sulla Nazionale belga Mertens ha detto: “Dopo il Mondiale ci guardano con occhi diversi, tutti sanno che giochiamo meglio, vincendo ogni gara e vogliamo restare a questo livello. Lavorare con Martinez ci ha aiutato tanto”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!