Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, verso il campo un numero presente una volta sola dal 2014-15?

Napoli, verso il campo un numero presente una volta sola dal 2014-15?

Napoli-Frosinone San Paolo
Tifosi al San Paolo ©Getty Images

Con il numero 1 Alex Meret. Contro il Frosinone Decibel Bellini potrebbe provare un’ebbrezza che negli ultimi 4 anni ha provato una volta sola.

Si tratta della possibilità di annunciare in formazione un calciatore con la maglia numero 1. Proprio come Meret, appunto. Era il 2 aprile 2017 e il numero 25 Pepe Reina diede forfait: così scese in campo col numero 1 Rafael, che in campionato non giocava dal 2014-2015. Prima e dopo quel giorno non si vede una maglia numero 1 in campo da troppo tempo. Davvero troppo, anche perché quest’anno i tifosi hanno dovuto aspettare più del previsto. Il 25 Reina ha salutato ed è arrivato un altro 25, Ospina, che sta tenendo in caldo il posto a uno dei grandi colpi dell’ultima estate.

Per leggere altre notizie su Meret —> CLICCA QUI

Napoli, Meret contro il Frosinone finalmente dovrebbe calcare il campo in azzurro

Alex Meret, classe 1997, annunciato come il portiere di un futuro che si è via via fatto più remoto. Due allenamenti e poi la frattura del braccio sinistro che ne pregiudica il ritiro precampionato. Sembrava dovesse tornare entro un mese, poi entro due. Alla fine i mesi d’attesa sono diventati 5 e forse col Frosinone potrebbe arrivare quel giorno che sembrava non dover arrivare mai. Ancelotti non ha sciolto ancora i dubbi e probabilmente li scioglierà del tutto soltanto sabato, ma ormai sembra sempre più vicino il giorno in cui il futuro coinciderà col presente. In campo, con il numero 1, Alex Meret.

LEGGI ANCHE —> Recupero Meret, finito il calvario: contro il Frosinone possibile maglia dal 1′


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!