Emiliano Sala, ore di ansia: l’aereo del giocatore sparito nel nulla nella Manica

emiliano sala aereo
L’attaccante argentino Emiliano Sala: il suo aereo è scomparso nella Manica © Getty Images

L’attaccante Emiliano Sala stava andando in Gran Bretagna per iniziare la sua avventura in Premier League. Ma l’aereo è sparito nel nulla.

C’è grande preoccupazione per la sorte di Emiliano Sala. Lui è un attaccante argentino in forza dal 2016 ai francesi del Nantes. Nella serata di ieri avrebbe dovuto raggiungere il Galles per legarsi alla compagine del Cardiff City, che milita nella Premier League inglese. Ma il piccolo aereo da turismo su cui viaggiava assieme al pilota non è mai giunto a destinazione. Decollato dall’aeroporto di Nantes-Atlantique, il velivolo avrebbe dovuto toccare terra intorno alle ore 21:00 locali. Dopo un ritardo di mezzora però il mezzo, un Piper Malibu, ha fatto del tutto perdere le sue tracce sparendo dai radar dello scalo gallese. Subito sono partite le ricerche da parte delle forze dell’ordine del Galles. La polizia ha anche diffuso una nota ufficiale nella quale conferma l’avvenuto episodio ed aggiunge che nelle ricerche del velivolo con a bordo Emiliano Sala ed il pilota stanno partecipando alcune imbarcazioni ed anche due elicotteri.

Emiliano Sala, autorità al lavoro per ritrovare l’aereo nella Manica

La zona del Canale della Manica nella quale i soccorritori si stanno concentrando è quella compresa tra l’isola di Alderney e la località di Guernsey. I soccorritori però sono rallentati dal forte maltempo, con le avverse condizioni meteo che anche ieri imperversavano durante il volo del Piper. Emiliano Sala ha 28 anni, è di chiare origini italiane e gioca come attaccante. La sua carriera è decollata con il Bordeaux, squadra che lo prelevò nel 2010 dalla società satellite argentina del Projecto Crecer per immettere il giocatore nel proprio settore giovanile. Poi seguì il debutto in prima squadra e successivamente alcune buone esperienze con le maglie di Orleans, Niort e Caen fino all’approdo al Nantes nel 2016.