Home Rubriche SPAL-Napoli, differenziato per Mertens: Insigne-Milik dal primo minuto

SPAL-Napoli, differenziato per Mertens: Insigne-Milik dal primo minuto

CONDIVIDI

Il folletto belga potrebbe saltare la trasferta di Ferrara a causa di un fastidio muscolare

Napoli Mertens forma
Mertens in Napoli-Cagliari ©Getty Images

Si torna in campo. Il Napoli affronterà la SPAL domenica 12 maggio alle 18 per la terzultima gara di Serie A. Gli uomini di Ancelotti cercheranno di collezionare più punti possibili fino al termine della stagione per dimostrare a tutti, ancora una volta, il valore della rosa di Ancelotti. Dries Mertens, però, potrebbe saltare la trasferta di Ferrara a causa di un fastidio muscolare come svelato dall’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”. Il folletto belga ha svolto ieri lavoro differenziato e così salgono le quotazioni di Insigne e Milik nel tandem offensivo della squadra azzurra. Tra i pali ci sarà Alex Meret con Ospina che ha lasciato ieri Castelvolturno a causa di permesso per problemi familiari. Il portiere colombiano potrebbe non essere riscattato dalla società partenopea viste le 24 presenze collezionate in maglia azzurra. Il Napoli cercherà di trarre il massimo dalle ultime sfide di Serie A per concludere nei migliori dei modi la stagione.

SPAL-Napoli, probabili formazioni

Semplici opta per il 3-5-2 con Viviano in porta e con la difesa a tre composta da Bonifazi, Vicari e Felipe. Sulle fasce agiranno i due obiettivi della società partenopea, Lazzari e Fares, con Schiattarella, Murgia e Missiroli a centrocampo. In avanti spazio a Petagna e Floccari.

SPAL (3-5-2): Viviano; Bonifazi, Vicari, Felipe; Lazzari, Murgia, Missiroli, Schiattarella, Fares; Petagna, Floccari. All. Semplici

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Insigne, Milik. All. Ancelotti