Home Napoli News Lecce-Napoli, le ultime di formazione: Manolas e Allan out, tornano Milik e...

Lecce-Napoli, le ultime di formazione: Manolas e Allan out, tornano Milik e Ospina?

Per la gara Lecce-Napoli tra gli azzurri potrebbero rivedersi per la prima volta in questa stagione Arkadiusz Milik e David Ospina. Non ce la fanno Manolas, Younes e Allan

Milik Lecce-Napoli
Arek Milik (Getty Images)

Domani alle ore 15.00 andrà in scena Lecce-Napoli, gara valida per la 4° giornata di Serie A TIM. Dopo la strepitosa vittoria contro il Liverpool al San Paolo in Champions League il Napoli non deve commettere l’errore di sottovalutare la neopromossa Lecce, che già lunedì scorso contro il Torino ha fatto capire che non ha alcuna intenzione di fare la classica affacciata in Serie A, e lotterà con le unghie e con i denti per guadagnarsi la salvezza. Come al solito, il tecnico azzurro Carlo Ancelotti concederà ampio turnover ai suoi uomini, in vista anche del turno infrasettimanale di mercoledì prossimo. Per la gara contro i pugliesi il tecnico azzurro dovrà fare a meno di Manolas e Younes, infortunati, e anche di Allan, influenzato. In porta potrebbe rivedersi Ospina, che ancora non ha debuttato nella stagione in corso, mentre sulle fasce Malcuit e Ghoulam salvo ripensamenti dell’ultimo minuto faranno rifiatare Di Lorenzo e Mario Rui, autori di una grande prestazione contro il Liverpool. Il grande ritorno invece potrebbe esserci in attacco, con Arkadiusz Milik che scalpita per una maglia da titolare, probabilmente al fianco di Hirving Lozano, con Callejon e Insigne sulle fasce. Per il Lecce invece, si va verso la prima da titolare per l’ex Fiorentina Khouma Babacar.

Lecce-Napoli, le probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni di Lecce-Napoli, 4° giornata di Serie A TIM in programma domani alle ore 15.00 e che sarà visibile in esclusiva su DAZN:

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Falco, Babacar. All. Liverani

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Elmas, Insigne; Lozano, Milik. All. Ancelotti