Home Napoli News Barcellona-Napoli, quanti dubbi: sede e allenatore nel mirino

Barcellona-Napoli, quanti dubbi: sede e allenatore nel mirino

CONDIVIDI

Barcellona e Napoli scenderanno in campo l’8 agosto per il ritorno degli ottavi di Champions: a rischio la sede del ‘Camp Nou’, nubi sul futuro di Setien.

Barcellona Napoli Camp Nou
Visuale del Camp Nou (Getty Images)

Barcellona-Napoli. Si sa quando si gioca, l’8 agosto, ma al momento tutto il resto è avvolto da nubi dense e scure. Intanto il “Dove”, perché allo stato attuale delle cose sul ‘Camp Nou’ pende un punto interrogativo grosso così. Dopo i nuovi contagi torna la paura del Covid: non c’è lockdown obbligatorio, ma il governo catalano sta caldamente consigliando ai cittadini di restare in casa per non compromettere i buoni risultati raggiunti nell’ultimo periodo. Per il momento la partita a Barcellona non è ancora in discussione, ma la UEFA ha già pronto il piano B qualora l’aumento dei casi di positività dovesse confermarsi una tendenza preoccupante: si andrebbe a giocare in Portogallo, sempre a porte chiuse ovviamente.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, cambio nella lista dei 25 calciatori di Serie A: tagliato Llorente

Verso Barcellona-Napoli: che ne sarà di Setien?

setien barcellona napoli
Quique Setién, allenatore del Barcellona (GettyImages)

E poi c’è l’altro punto interrogativo, quello sul “Chi”: chi allenerà i blaugrana contro il Napoli? Già, perché la posizione di Quique Setien, finito nell’occhio del ciclone per un rendimento pessimo che ha fatto irrimediabilmente allontanare il Real Madrid in vetta alla classifica, non è mai stata così in bilico. Secondo ‘Mundo Deportivo’ i senatori avrebbero chiesto l’esonero dell’allenatore e l’affidamento della squadra a Patrick Kluivert, attuale responsabile del settore giovanile ed ex attaccante blaugrana che segnò 122 goal tra il 1998 e il 2004. Una soluzione traghetto per salvare una stagione degenerata, col campionato sfumato e lo spogliatoio spaccato. Una situazione di cui il Napoli potrebbe approfittare per tentare l’impresa e l’accesso alla Final Eight dopo l’1-1 maturato nel match d’andata disputato al ‘San Paolo’.