Home Napoli News Napoli, cambio nella lista dei 25 calciatori di Serie A: tagliato Llorente

Napoli, cambio nella lista dei 25 calciatori di Serie A: tagliato Llorente

CONDIVIDI

Il Napoli taglia dalla lista dei 25 calciatori della Serie A Fernando Llorente e al suo posto è stato inserito il terzino Kevin Malcuit, fuori dal campo da nove mesi a causa del grave infortunio.

Llorente Napoli
Fernando Llorente con la tuta del Napoli (Getty Images)

Fernando Llorente è stato tagliato dalla rosa dei 25 calciatori del campionato. L’attaccante spagnolo non gioca dal match vinto in casa contro la Juventus. Da quando è ripresa la Coppa Italia e il campionato non ha collezionato neanche un minuto di gioco, ma è riuscito comunque a conquistare un trofeo. Il giocatore continua ad allenarsi da giorni in palestra o in solitario, ufficialmente a causa di un infortunio. Non prenderà parte alla gara tra Napoli-Udinese al San Paolo domenica 19 luglio alle ore 19.30 e al suo posto è stato inserito Kevin Malcuit. Il terzino destro francese è tornato ad essere convocato dopo 9 mesi di assenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Probabili formazioni Napoli-Udinese: Mertens e Insigne titolar

Napoli, Llorente fuori dalla lista di Serie A: entra in quella dei cedibili

llorente lista napoli
Fernando Llorente (GettyImages)

Stagione poco convincente quella di Llorente, il quale rientrava nella staffetta degli attaccanti ideata da Ancelotti. Ha sofferto il cambio in panchina, vedendo ridursi vertiginosamente il minutaggio. Con Gattuso ha giocato cinque partite: quattro di campionato e una da titolare contro il Perugia in Coppa Italia. Ha collezionato 17 presenze tra le varie competizioni, mettendo a segno 4 reti. Mai più considerato da Ringhio, Fernando sarà messo sul mercato ed è molto probabile che non scenda più in campo con la maglia azzurra.

Malcuit infortunio
Kevin Malcuit (GettyImages)

Il cambio nella lista dei 25 giocatori della Serie A permetterà Malcuit di mettersi in mostra e giocarsi qualche ultima chance per non finire anche lui tra i cedibili. Kevin ha giocato solo cinque partite, poi la rottura del crociato lo ha reso indisponibile. A causa della diffusione della pandemia, è riuscito a rientrare prima della fine della stagione ed entrare tra i convocati di Napoli-Udinese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Osimhen come Pépé