Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Osimhen come Pépé: assalto di un club inglese

Calciomercato Napoli, Osimhen come Pépé: assalto di un club inglese

CONDIVIDI

L’affare tra Osimhen e il Napoli potrebbe prendere la stessa piega avvenuta l’anno scorso con Pépé, sbarcato alla fine in Premier League: il Liverpool prova a sorpassare gli azzurri offrendo di più.

pépé osimhen napoli
Pépé in azione in Arsenal – Liverpool (GettyImages)

Quando il Napoli ha intrapreso la trattativa con il Lille per l’acquisto di Victor Osimhen, una buona fetta di tifosi azzurri ha subito rivisto il caso Pépé. Come per l’attuale attaccante dell’Arsenal, i contatti con il calciatore nigeriano sono iniziati a luglio. Addirittura, Victor è sbarcato ad inizio mese a Capri con i suoi agenti per parlare faccia a faccia con De Laurentiis. Marc Ingla, il direttore generale del club francese, si è sbilanciato recentemente sullo stato dell’operazione, affermando che Osimhen avesse già scelto la sua prossima squadra, facendo intendere che l’Italia fosse la direzione preferita. Ma l’affare è più complesso del previsto, proprio come per Pépé adesso c’è una concorrente che fa paura agli azzurri: il Liverpool.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Barcellona-Napoli non è a rischio

Si affaccia il Liverpool: Osimhen tradisce Napoli e va in Premier?

Napoli Osimhen
Osimhen esulta con i suoi compagni (GettyImages)

L’affare tra il Napoli e Pépé saltò a causa degli agenti. Chiesero un ingaggio più alto di quello proposto e, soprattutto, chiesero una una commissione elevata a cui De Laurentiis si oppose fermamente. L’Arsenal accettò le condizioni imposte dai procuratori e concluse l’operazione, facendo diventare Nicolas il calciatore più costoso della storia del club londinese. Anche nel caso di Osimhen, è nato un problema con gli agenti. Il calciatore ha avviato le conversazioni con il patron azzurro assieme ai suoi vecchi procuratori, poi si è affidato improvvisamente ad un nuovo entourage e Giuntoli dovrà ricominciare nuovamente a trattare, magari su altre basi e condizioni. Inoltre, secondo il Mattino, il Liverpool si sarebbe intromesso e avrebbe offerto al calciatore 7 milioni di euro a stagione: cifra che il Napoli non ha alcuna intenzione di pareggiare. La Premier League ha sicuramente un fascino diverso rispetto alla Serie A. Tuttavia, come per Pépé, la differenza potrebbero farla i soldi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Osimhen al Napoli, gli aggiornamenti