Lozano punta alla Champions: l’entourage svela il futuro del Chucky

0
115

Hirving Lozano è pronto a rientrare tra i convocati del Napoli: le parole dell’entourage sulle sue condizioni, sul rapporto con Gattuso e sull’obiettivo di giocare la Champions League.

Lozano Gattuso Napoli
Lozano e Gattuso (Getty Images)

Il Napoli è a lavoro per preparare la sfida contro il Milan. Dopo un periodo caratterizzato da numerose assenze, Gattuso avrà quasi la squadra al completo. Infatti, per domenica sera sarà convocato anche Lozano, parola del suocero e membro dell’entourage del calciatore.

Rodrigo Obregon – padre della moglie del messicano – ha rilasciato un’intervista a Minuti di Recupero nella quale ha svelato le sue condizioni fisiche: “Credo che potrà giocare qualche minuto contro i rossoneri. Il ritorno in campo sarà graduale ma andrà in trasferta – poi spiega – Ha reagito bene a questo infortunio, non si è fatto prendere dalla foga di tornare subito a disposizione. Hirving è maturo, mentalmente è pronto, speriamo lo sia anche fisicamente”.

El Chucky dovrà contribuire alla conquista dell’obiettivo stagionale, l’unico rimasto: la qualificazione in Champions. Obregon ha rivelato le ambizioni future del calciatore e della società.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Napoli ritrova Lozano: l’importanza del Chucky per Gattuso

L’entourage di Lozano: “Obiettivo Champions. Che coppia con Gattuso”

Hirving Lozano Champions Napoli
Lozano, obiettivo Champions con il Napoli (Gettyimages)

Stando a quanto affermato al sito web sopra citato, Lozano ha un solo pensiero fisso nella sua testa: “Vuole portare il Napoli in Champions League. Da quello che mi racconta – commenta il suocero – Tutta la squadra è concentrata ad inseguire l’obiettivo. Gli infortuni hanno condizionato il cammino del club, ma ritrovarli ora nel momento clou può essere un vantaggio”.

Obregon ha raccontato anche il rapporto tra El Chucky e Gattuso. Nella scorsa stagione il calciatore è stato poco utilizzato, ma quest’anno è diventato un punto fermo: “L’allenatore è stato molto importante per Hirving. C’è sintonia perché il mister è un generale ed il mio assistito è un soldato quando gioca. Così ha conquistato la fiducia e il posto da titolare. Questo scenario sarebbe stato inimmaginabile fino allo scorso anno, ma bisogna dirlo: la coppia Gattuso-Lozano funziona alla grande”.

Ovviamente, le prestazioni del numero undici azzurro fanno gola ai top club europei, ma il suo entourage smentisce: “Lozano e la sua famiglia si sentono napoletani, vuole dare soddisfazioni ai tifosi del Napoli e senza dubbio il suo futuro è in questo club – poi rivela – Di recente ho parlato con lui, l’ho sentito col giusto atteggiamento. Hirving vuole dimostrare di poter dare di più. Ci riuscirà il prossimo anno“.

Dunque, presente e futuro. Lozano è il protagonista di questa stagione del Napoli, ma lo sarà anche per la prossima. Intanto, è pronto a tornare in campo. Contro il Milan partirà dalla panchina, ma potrà già essere quasi a completa disposizione per il match contro la Juventus. All’Allianz Stadium siglò il suo primo gol in azzurro.