Il calciomercato sta per finire: cosa dobbiamo aspettarci dal Napoli

0
327

Inizia il rettilineo finale del mercato: cosa resta ancora da fare e cosa possiamo aspettarci da Giuntoli e dal Napoli

Cristiano Giuntoli ds Napoli
Cristiano Giuntoli (Getty Images)

Rush finale di mercato e corsa contro il tempo per il Napoli per trovare il centrocampista che manca a Luciano Spalletti per completare la rosa. Mancherebbe anche il terzino sinistro, a dirla tutta, ma nell’ultima conferenza stampa prepartita Spalletti ha lasciato intendere di essersi messo l’anima in pace e di accontentarsi di Juan Jesus, che alla bisogna può giocare anche a sinistra. Difficile a questo punto che arrivi l’esterno, più probabile invece il centrocampista centrale, indicato come priorità dall’allenatore azzurro.

Calciomercato Napoli, idea Amrabat: la situazione e le alternative

Amrabat scadenza
La scheda di Amrabat

Il nome che sta prendendo quota nelle ultime ore è quello di Sofyan Amrabat: la Fiorentina ha preso Torreira e sfoltirà a centrocampo, il Napoli sta alla finestra aspettando che i viola si convincano a cedere il calciatore in prestito con diritto di riscatto e non con obbligo. L’alternativa sarebbe Clement Grenier, svincolato, una meteora nella Roma e qualche stagione poco convincente in Francia. Non esattamente un nome che entusiasma, difficile che il Napoli lo prenda davvero. Spalletti spera in Amrabat o in un altro colpo last minute ma soprattutto spera di non perdere nessuno dei suoi titolari.

Il punto sulle cessioni: resta il dubbio Manolas

Manolas Napoli
Kostas Manolas (Getty Images)

Perciò in questo momento l’attenzione di Spalletti è focalizzata più sulle possibili cessioni, che andrebbero inevitabilmente ad indebolire la squadra, che sugli acquisti che non arrivano e forse non arriveranno. Ma in questo caso il Napoli continua a tenere duro e punta a tenere intatta la rosa a disposizione del Mister, che ha espresso questo desiderio in tutte le lingue del mondo. Ounas parte solo in caso di offerta importante, e forse neppure. Insigne alla fine dovrebbe restare, anche in scadenza, per Manolas dipende soprattutto dall’Olympiacos: se i greci si avvicinano ai 15-20 milioni chiesti da De Laurentiis l’affare si può anche fare.