Serie A, l’ex Napoli finisce nel caos: cosa sta accadendo al calciatore

0
353

Un ex giocatore del Napoli di Luciano Spalletti non ha cominciato nel migliore dei modi l’avventura nella sua nuova squadra.

Nonostante i tantissimi dubbi che si sono susseguiti in questa estate, il Napoli di Luciano Spalletti ha cominciato nel migliore dei modi la sua stagione. I partenopei, infatti, sono primi in classifica, in compagnia di Milan e Atalanta, e in Champions League hanno travolto per 4-1 il Liverpool di Jurgen Klopp.

De Laurentiis pensieroso
Aurelio De Laurentiis durante una conferenza stampa (Ansa Foto)

Proprio il successo contro i ‘Reds’ è sicuramente il fiore all’occhiello di questo primo mese dell’annata 2022/23. Contro il club inglese, infatti, il Napoli ha disputato una delle migliori prestazioni degli ultimi anni. Tra i protagonisti di queste prime gare della stagione bisogna sicuramente inserire due nuovi acquisti: Khvicha Kvaratskhelia e Kim Min-Jae. Questi due calciatori, infatti, si sono subito integrati negli schemi di Luciano Spalletti. 

Altri due nuovi arrivi sono andati in gol nelle ultime due gare disputate dal Napoli: Giovanni Simeone (a segno con il Liverpool) e Giacomo Raspadori (decisivo per il successo contro lo Spezia). Il mercato in entrata partenopeo, quindi, sta rispondendo benissimo alle attese, mentre tra i tanti calciatori che sono andati via ce n’è uno che nella sua nuova squadra non sta vivendo un grandissimo periodo, anzi.

Serie A, Andrea Petagna è stato mandato in tribuna da Giovanni Stroppa prima di Lecce-Monza: il motivo

Petagna sconsolato
Andrea Petagna (LaPresse)

Andrea Petagna, infatti, come quanto riportato da ‘DAZN’, è stato escluso dal match tra il Lecce ed il suo Monza, terminato poi con il risultato di 1-1, non per colpa di un infortunio, ma per una scelta tecnica ben precisa da parte di Giovanni Stroppa. L’allenatore del club lombardo, di fatto, ha ritenuto l’ex centravanti del Napoli non al top della forma fisica. 

Giovanni Stroppa nel post gara di ‘DAZN’ ha poi cercato di gettare acqua sul fuoco sul caso scoppiato prima del match: “Ha avuto un problema fisico, un affaticamento. La sua esclusione, quindi, è stata una decisione forzata”. A prescindere se il tecnico del Monza dice la verità o meno sulla sua scelta, per Andrea Petagna l’inizio dell’avventura nel team brianzolo è abbastanza deludente. 

Monza, l’avvio deludente di Andrea Petagna

Petagna con la maglia del Monza
Andrea Petagna (LaPresse)

L’ex giocatore del Napoli, di fatto, in queste prime sue cinque gare con la maglia del Monza non è mai riuscito a dare un’impronta decisiva. Andrea Petagna, infatti, in queste partite non è riuscito né a segnare neanche un gol, né a fornire un assist vincente. L’attaccante si aspettava sicuramente un altro inizio, considerando sia la corte serratissima di questa estate da parte di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani che l’investimento del club lombardo: 15 milioni di euro, però, da versare per intero solo in caso di salvezza da parte dei biancoscudati.