Napoli, é arrivata la sanzione! La decisione del Giudice Sportivo

0
256

Il Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea ha sanzionato il Napoli dopo l’ultimo turno di campionato, ecco il motivo.

Con un comunicato ufficiale pubblicato sul sito della Lega Serie A, il Giudice sportivo Gerardo Mastrandrea ha reso note tutte le sue sanzioni dopo il sesto turno di campionato. Tra le varie squadre sanzionate, il Giudice Sportivo ha punito anche il Napoli ed il suo allenatore Luciano Spalletti

Spalletti Napoli
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Questo perché, durante la partita contro lo Spezia di sabato pomeriggio, l’allenatore toscano si è fatto espellere dall’arbitro Santoro dopo essere stato ammonito due volte. Nella conferenza stampa post partita, Spalletti definì giusta la sua espulsione perché si era lamentato troppo dei falli dei giocatori dello Spezia ed ora deve farne le spese con la sanzione.

Spalletti squalificato per un turno: salta il Milan

Napoli Spezia Spalletti
Luciano Spalletti (LaPresse)

Luciano Spalletti non potrà dirigere il Napoli nella sfida di domenica sera contro il Milan. Dopo l’espulsione rimediata contro lo Spezia, il tecnico toscano è stato sanzionato dal Giudice sportivo con una giornata di squalifica. Già dopo la partita l’ex arbitro Luca Marelli aveva anticipato che, trattandosi espulsione di campo, Spalletti rischiava una giornata di squalifica ed oggi la sanzione è stata ufficializzata.

Un sospiro di sollievo comunque per i tifosi del Napoli, visto che Marelli paventò anche la possibilità di una squalifica per più turni di campionati nel caso in cui Spalletti avesse esagerato un po’ troppo nelle proteste. L’allenatore azzurro salterà dunque solo la sfida contro il Milan e dirigerà regolarmente la squadra dopo la sosta contro la Cremonese.

Oltre alla squalifica di Spalletti, al Napoli è stata comminata da parte del Giudice sportivo anche un ammenda di €2.000.00 a causa del lancio di una bottiglietta semi-piena in campo da parte dei tifosi azzurri al 38′ del secondo tempo.

Sempre riguardo la sfida tra Napoli e Spezia, il Giudice sportivo ha anche squalificato per un turno Fabrizio Lorieri, membro dello staff di Gotti, per aver inveito contro la panchina azzurra negli istanti successivi al gol di Raspadori.

Le altre sanzioni: per Allegri ammenda e stop di un turno

Allegri Juventus
Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri (LaPresse)

E’ andata decisamente peggio al corregionale di Spalletti, Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus, espulso anche lui dopo il finale concitato della partita contro la Salernitana, non è stato squalificato solo per un turno, ma gli è stata comminata anche un’ammenda da €15.000.00. Ammenda comminatagli poiché, scrive il Giudice sportivo, ha rivolto espressioni ingiuriose nei confronti della classe arbitrale in generale dopo aver rivolto le stesse agli ufficiali di gara.

Ben due giornate di squalifica, invece, per Marco Giampaolo, con l’allenatore della Sampdoria che ha insultato più volte l’arbitro Fabbri anche dopo aver abbandonato il terreno di gioco. Un turno di squalifica, infine, per l’allenatore del Lecce Marco Baroni che ha proferito un’espressione blasfema come rilevato dalla procura federale.

Per quanto riguarda i giocatori, sono ben 7 quelli che non potranno scendere in campo nel prossimo turno di campionato ovvero Tressoldi, Igor, Milik, Leao, Akpa Akpro, Cuadrado e Fazio, con questi ultimi due che sono state anche sanzionati con un ammenda di €5.000.00 per aver dato il via alla rissa scatenatasi nel finale di Juventus-Salernitana.