Cremonese, un record che mancava da decenni: il merito é del Napoli

Il Napoli, dopo la vittoria con l’Ajax, domenica sfiderà la Cremonese di Alvini, la quale ha già raggiunto un record.

Dopo il grandissimo successo di martedì in Champions League, il Napoli domenica prossima sfiderà in trasferta la Cremonese di Alvini. La gara contro i grigiorossi, almeno sulla carta, sembra essere facile, ma i partenopei non dovranno comunque prenderla sottogamba.

Alvinio esulta
Alvini (LaPresse)

La Cremonese ha solo tre punti in classifica, ma dall’inizio del campionato ha sbagliato solo la sfida casalinga contro la Lazio di Maurizio Sarri. Nelle altre gare, infatti, il team lombardo è stato un po’ sfortunato, considerando che per alcuni episodi non è riuscito a portare a casa qualche altro punto che avrebbe reso la classifica sicuramente migliore.

Anche nell’ultimo turno contro il Lecce, nonostante il pareggio in trasferta, la Cremonese ha avuto le migliori occasioni per strappare i tre punti. Lo stesso Alvini nel post gara del Via del Mare non ha nascosto un po’ di frustrazione: “Sono rammaricato per i calciatori, che meritavano il successo. In queste otto giornate abbiamo raccolto meno rispetto a quello che abbiamo prodotto. E’ dura tenere alta l’autostima quando hai così pochi punti”. Il team grigiorossi, quindi, contro il Napoli daranno tutto per cercare di non perdere, anche se possono già esultare per un record.

Cremonese-Napoli, lo Stadio Zini sarà pieno di tifosi partenopei

Tifosi della Cremonese
Tifoso della Cremonese (LaPresse)

Come quanto scritto dal portale “Sportgrigiorosso.it’, infatti, lo Stadio Zini sarà completamente esaurito, fatto che non accadeva dagli anni novanta. Tuttavia, molto probabilmente, il merito del sold out è del Napoli, visto che i sostenitori partenopei, oltre ad aver esaurito in tempi record il settore ospiti, hanno acquistato anche tagliandi nei cosiddetti settori neutri. Da sottolineare che sono andate esaurite anche la tribuna stampa e il settore riservato a disabili.

Allo Zini, di fatto, ci sarà una marea azzurra entusiasta per i risultati che sta ottenendo la squadra di Luciano Spalletti. Il Napoli, infatti, è primo sia in campionato, ma in coabitazione con l’Atalanta, che in Champions League, dove è al comando del gruppo A con tre punti di vantaggio sul Liverpool di Jurgen Klopp e 6 sei sull’Ajax. Tuttavia, proprio contro la Cremonese, ci potrebbe essere qualche assenza importante.

Cremonese-Napoli, Kvaratskhelia e Zielinski potrebbero partire dalla panchina

Kvaratskhelia contro l'Ajax
Kvaratskhelia (LaPresse)

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, Kvaratskhelia e Zielinski potrebbero partire dalla panchina, considerando che entrambi sono usciti anzitempo contro l’Ajax per alcuni problemi fisici. Al posto del georgiano potrebbe giocare Elmas sulla sinistra, mentre al posto del centrocampista potrebbe giocare Ndombele.