Famoso direttore sportivo rivendica l’acquisto della stella azzurra: “Fui il primo”

Nel corso di 1 Football Club il noto direttore sportivo racconta un clamoroso retroscena che riguarda da vicino un top player partenopeo, dichiarando di essere stato il primo a parlarne.

Manca sempre meno alla ripresa della Serie A, fissata per il 4 gennaio ed il Napoli è atteso da una supersfida contro l’Inter. Gli azzurri hanno chiuso la prima parte di stagione al primo posto in classifica, dominando qualsiasi avversaria ed hanno intenzione di ripartire subito forte mandando un segnale al campionato.

Cristiano Giuntoli - napolicalciolive.com
Cristiano Giuntoli – napolicalciolive.com

In questi giorni, il Napoli sta lavorando duramente per farsi trovare pronto per la ripresa del campionato disputando anche delle amichevoli per mettere minuti nelle gambe ed i tifosi non vedono l’ora di poter tornare al Maradona. Lo stesso vale per Kvicha Kvaratskhelia che ha saltato le ultime gare degli azzurri per una lombalgia acuta, con il georgiano che ha finalmente recuperato dall’infortunio ed è pronto a dare manforte agli azzurri

Kvaratskhelia scalpita: il georgiano è già in clima campionato

Durante questa lunga sosta, Kvicha Kvaratskhelia ha lavorato duramente per poter recuperare in fretta dal suo infortunio e tornare agli ordini di Spalletti. L’esterno d’attacco georgiano, dopo ben due mesi, è potuto tornare in campo con il Napoli nell’amichevole vinta dagli azzurri contro l’Antalyaspor, giocando tutto il primo tempo. Kvaratskhelia ha bisogno di mettere minuti ed agonismo nelle gambe, ma il georgiano scalpita ed è sembrato già in clima campionato, voglioso di tornare ad essere un fattore in più per la propria squadra come fatto vedere nella prima parte di stagione.

Kvicha Kvaratskhelia - napolicalciolive.com
Kvicha Kvaratskhelia – napolicalciolive.com

Nelle prossime amichevoli, Spalletti continuerà a fargli disputare spezzoni di partita per permettergli di ritrovare la giusta condizione e farlo arrivare al 100% alla grande sfida del 4 gennaio contro l’Inter. Sebbene la sua assenza non sia pesata ai fini del risultato finale, la mancanza di Kvaratskhelia in mezzo al campo la si è comunque notata nell’economia del gioco del Napoli, con Spalletti che non può che essere contento di aver recuperato finalmente uno dei suoi uomini migliori sotto tutti i punti di vista.

La prima parte di stagione di Kvaratskhelia è stata davvero devastante, con l’esterno d’attacco che ha siglato 8 gol e 10 assist nelle 17 gare stagionali disputate in maglia azzurra, risultando fin dal primo giorno fondamentale per il Napoli. Sul rendimento del georgiano si è espresso Malu Mpasinkatu che ne ha approfittato per rivendicare l’acquisto del giocatore da parte degli azzurri.

Mpasinkatu ed il retroscena su Kvaratskhelia: “Fui il primo a parlarne, Giuntoli si complimentò con me”

Intervenuto nel corso di “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, il direttore sportivo Malu Mpasinkatu ha parlato della stagione di Kvicha Kvaratskhelia, ma non solo. Il ds ha svelato anche un retroscena di mercato, prendendosi parte del merito per l’acquisto del georgiano da parte del Napoli: Fui tra i primi a parlare e a sbilanciarmi circa Kvaratskhelia, Giuntoli si interessò e mi fece i complimenti”, ha rivelato Mpasinkatu con orgoglio.

Kvaratskhelia retroscena - napolicalciolive.com
Kvaratskhelia retroscena – napolicalciolive.com

Il ds ha poi aggiunto di sapere che Kvaratskhelia avrebbe fatto bene nel campionato italiano poiché aveva subito notato si trattasse di un gran talento. Mpasinkatu ha anche parlato del futuro di Victor Osimhen, affermando come vedrebbe bene l’attaccante nigeriano in Premier League, anche se lui si augura di vederlo con la maglia del Napoli ancora per molti anni.