Atalanta, futuro di Gasperini in forte discussione: pericolo sullo sfondo

In attesa che riprenda il campionato, sul possibile divorzio tra l’Atalanta e Gasperini ci sono sempre più indiscrezioni di mercato.

Dopo la lunga pausa per lasciare spazio ai Mondiali in Qatar, il prossimo 4 gennaio ritornerà finalmente il campionato. Tra le squadre più attese per la prima giornata del 2023 bisogna inserire sicuramente l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Gasperini pensieroso
Il futuro di Gasperini all’Atalanta è in bilico – napolicalciolive.com

I bergamaschi,  dopo un inizio di stagione molto positivo, sono crollati nelle ultime gare del 2022. L’Atalanta, infatti, prima della sosta per la Coppa del Mondo, ha totalizzato solo tre punti in cinque partite, con ben tre sconfitte in casa. 

Al Gewiss Stadium, infatti, hanno vinto squadre  del calibro di Lazio, Napoli ed Inter, facendo scivolare la squadra di Gasperini al sesto posto in classifica. Tuttavia, per l’Atalanta le cose non sono migliorate nelle amichevoli disputate nel corso del mese di dicembre appena terminato. A seguito di questi risultati altalenanti, il futuro dell’allenatore dell’Atalanta è abbastanza incerto.

Atalanta, la società nerazzurra valuterà l’operato di Gasperini in questa seconda parte di stagione

Secondo quanto riportato dal portale ‘tuttomercatoweb.com’, infatti, la dirigenza del team bergamasco sta valutando il destino di Gian Piero Gasperini. In questa seconda parte di stagione, di fatto, la proprietà dell’Atalanta osserverà con molta attenzione i risultati del suo tecnico, autore in questi anni di un autentico miracolo a Bergamo.

Gasperini arrabbiato
Gasperini sarà valutato nei prossimi mesi dalla società dell’Atalanta – napolicalciolive.com

Proprio su Gasperini, sempre come scritto dal sito italiano, bisogna registrare il forte interesse di una sua ex squadra: il Genoa, allenato adesso da Alberto Gilardino. Già la scorsa estate, il club ligure aveva pensato di riportare sotto l’ombra della Lanterna l’allenatore piemontese, ma la retrocessione in Serie B e l’elevato ingaggio hanno chiuso ad ogni possibilità. A sottolineare ancora di più il momento non facile in casa nerazzurra, ci sono alcune dichiarazioni del post gara dell’amichevole contro l’AZ Alkmaar.

Zapata
Zapata criticato da Gasperini – napolicalciolive.com

Atalanta, la rabbia di Gasperini: “Chi subentra dalla panchina non riesce più a cambiare la partita”

Gian Piero Gasperini, come riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, non ha infatti per nulla nascosto il suo disappunto per rigore sbagliato da Zapata:Duvan fa bene in allenamento, ma è un brutto segnale il fatto che abbia voluto tirare a forza il penalty. Avevamo pronti calciatori come Muriel o Koopmeiners, però lui ha voluto forzare. Un tempo chi subentrava dalla panchina riusciva a cambiare la partita, ma ora non è più così”.