Dopo Kvaratskhelia, per il Napoli di De Laurentiis c’è un’altra beffa

Per il Napoli di De Laurentiis, dopo quella dell’assenza di Kvaratskhelia contro la Salernitana, bisogna registrare un’altra brutta notizia.

Dopo l’eliminazione di martedì scorso dagli ottavi di finale della Coppa Italia ai calci di rigore contro la nuova Cremonese di Davide Ballardini, il Napoli si appresta a giocare la trasferta all’Arechi contro la Salernitana di Davide Nicola. 

Napoli di De Laurentiis
Brutta notizia per il Napoli di De Laurentiis – napolicalciolive.com

Tuttavia, per il match contro i granata, tra le fila azzurre bisogna sottolineare la pesantissima di Khvicha Kvaratskhelia. Il georgiano, infatti, non è stato convocato da Luciano Spalletti per colpa di un’influenza che già gli ha fatto saltare la gara di Coppa Italia contro la Cremonese. Lo stesso tecnico toscano, nella classifica conferenza stampa di presentazione della partita, ha spiegato i motivi della scelta di non far partire l’ex Dinamo Batumi: “Non parte con noi, perché è giusto così. Non ha la febbre, ma il dottore gli ha dato alcuni medicinali. Anche stanotte non è stato benissimo”.

Al posto di Kvaratskhelia, molto probabilmente, giocherà Elmas. Il macedone sta attraversando un grandissimo momento di condizione, anche se l’assenza del georgiano aumenta le difficoltà della gara contro la Salernitana. Tuttavia, in attesa del match contro la squadra di Davide Nicola, per il club di Aurelio De Laurentiis bisogna registrare delle brutte notizie.

Il Napoli Primavera di Frustalupi ha perso con uomo in più contro la Fiorentina

Il Napoli Primavera di Nicolò Frustalupi, infatti, ha perso nell’ultimo turno del campionato di Primavera 1 contro la Fiorentina di Alberto Aquilani con il risultato di 2-1. C’è tanta amarezza per questo risultato, visto che gli azzurrini hanno subito il gol decisivo nei minuti finali della gara, dove erano pure con un uomo in più.

Frustalupi ed il suo Napoli Primavera
Il Napoli Primavera ha perso contro la Fiorentina – napolicalciolive.com

I viola, infatti, stavano giocando in dieci per l’espulsione di Favasuli, ma il Napoli Primavera non è riuscito ad approfittarne, anzi. Se gli azzurrini hanno saputo rispondere al gol iniziale di Toci con la rete del pareggio di Sahli (la sua prima realizzazione con la maglia del team campano), ma poi non ha sfruttato la superiorità numerica ed ha subito il gol decisivo da Vitolo al 93’.

Frustalupi in panchina
La prossima gara del Napoli Primavera sarà contro la Roma – napolicalciolive.com

La prossima gara del Napoli Primavera sarà quella di Coppa Italia contro la Roma

Questa sconfitta è stata davvero un peccato per il Napoli Primavera. Gli azzurri, infatti, stavano attraversando un buon periodo di forma, visto il pareggio in trasferta contro il Milan e la vittoria al Piccolo di Cercola contro la Juventus. Quest’ultimi hanno perso contro i partenopei anche in Coppa Italia. La prossima gara dei ragazzi di Frustalupi sarà proprio il quarto di finale della coppa nazionale di mercoledì prossimo contro la Roma.