Napoli senza pace, niente da fare: non c’è l’addio

Il Napoli rimane bloccato nel suo mercato, c’è una cessione che non decolla e blocca così le intenzioni dei partenopei di chiudere al meglio la rosa stagionale.

Il club si trova davanti a una situazione allarmante, una situazione penalizzante sia per il calciatore che per la squadra, un caso vero e proprio sta emergendo in tutto l’ambiente.

Napoli non c'è pace
Lozano, Elmas e Zielinski (LaPresse) – napolicalciolive.com

Poche ore e ritorna il campionato, che il Napoli dovrà difendere a tutti i costi cercando un clamoroso bis. Da Spalletti a Garcia i tifosi si augurano solamente che cambi il destinatario della panchina e non i risultati, partendo dalla prima trasferta di Frosinone.

Da affrontare con piglio e caparbietà, cercando anche di dimenticare quanto sta accadendo in questi giorni. C’è un problema con un big, una partenza che sembrava scontata ora invece blocca il mercato, non consentendo agli azzurri di poter completare pienamente la rosa.

Napoli, non parte un big: caos per gli azzurri

La situazione sta cominciando a pesare per tutto l’ambiente, non è la migliore delle questioni da affrontare in questi giorni. C’è tensione tra club e calciatore, l’ultima mossa della società è stata provocatoria, il big ha puntato i piedi. Lozano non vuole lasciare Napoli, sta rifiutando ogni situazione propostagli e potrebbe passare l’intera stagione da fuori rosa.

Napoli non c'è addio
Lozano resta sul groppone dei campani (LaPresse) – napolicalciolive.com

Prima di liberarsi a costo zero, il messicano potrebbe vivere una stagione intera da separato in casa, cosa che è già successa all’interno del club in passato per quanti erano poco propensi al trasferimento. Il Napoli aveva proposto il rinnovo, ma le cifre sono state quasi un “affronto” per il calciatore: da quattro milioni annui, il club aveva proposto il dimezzamento dello stipendio. Non certo un grande attestato di stima nei riguardi di un esterno che ha dato comunque il suo contributo al Napoli, contribuendo alla vittoria dello scudetto.

Le mete proposte poi non hanno portato alla conclusione della vicenda. Né il calcio arabo né le sirene della MLS sono riuscite a colpire nel segno, il messicano si sta trovando bloccato in questa situazione. Il club spera in una soluzione quasi last minute, sperando che qualche club di Premier League possa sbloccare la situazione. Il Napoli chiede una ventina di milioni, la scadenza a giugno 2024 non facilita il club nell’incassare subito questo denaro. La mancata cessione di Lozano ha bloccato inevitabilmente anche il mercato in entrata, Mimmo Berardi era stato “prenotato” dal Sassuolo ma ora sembra in volata per la Juve.