Calcio Napoli » Napoli Rewind » REWIND LIVE – Le notizie del 19 maggio in tempo reale: le ultime da Castel Volturno

REWIND LIVE – Le notizie del 19 maggio in tempo reale: le ultime da Castel Volturno

20.50 – Il Napoli ha svolto quest’oggi una seduta pomeridiana d’allenamento in vista della partita di sabato contro la Fiorentina. Gli azzurri hanno svolto riscaldamento col pallone e attivazione in avvio. Di seguito partitina a campo ridotto. Chiusura con seduta tecnico tattica. Differenziato per Allan e Maksimovic.

20.00 – Agnelli parla del fatturato della Juventus e risponde a Sarri..

18.00 – Milik, Zielinski e Lasicki convocati per il prossimo Europeo Under 21 dal ct polacco.

17.20 – Confermato il KO di Sanchez dal comunicato ufficiale della Fiorentina: Carlos Sanchez risulta non disponibile per la gara contro il Napoli a causa di una sollecitazione capsulare al ginocchio sinistro, subita al termine della gara contro la Lazio. Gli accertamenti diagnostici hanno escluso lesioni, tuttavia anche dopo le cure eseguite persiste limitazione all’attività agonistica. L’atleta proseguirà le terapie nei prossimi giorni”.

17.00 – Manolo Gabbiadini ha parlato oggi ai microfoni di Sky Sport elogiando il Napoli: “Tifo per loro e li seguo sempre in Tv”.

16.45 – I convocati della Fiorentina per la sfida del San Paolo contro il Napoli: Badelj, Bernardeschi, Chiesa, Cristoforo, De Maio, Dragowski, Hagi, Ilicic, Kalinic, Babacar, Maistro, Milic, Mlakar, Olivera, Reymao, Gonzalo, Salcedo, Saponara, Sportiello, Tatarusanu, Tello, Tomovic, Vecino

16.30 – Il Napoli rende note le convocazioni in nazionale di 5 azzurri con una nota ufficiale:

Dries Mertens di scena in Belgio-Repubblica Ceca, amichevole del 5 giugno (Bruxelles) ed Estonia-Belgio, qualificazioni mondiali del 9 giugno (Tallin). Arek Milik e Piotr Zielinski impegnati in Polonia-Romania, qualificazione mondiali del 10 giugno (Varsavia). Koulibaly giocherà nella doppia sfida: Senegal-Uganda, amichevole del 5 giugno (Dakar) e Senegal-Guinea Equatoriale, qualificazione alla Coppa D’Africa 2019, del 10 giugno (Dakar). Pepe Reina convocato per Spagna-Colombia, amichevole del 7 giugno (Murcia) e Macedonia-Spagna, qualificazioni mondiali del 11 giugno (Skopje).

16.00 – Nuova tegola per la Fiorentina. Stando a quanto riportato da Radio Bruno Toscana, Carlos Sanchez ha accusato un problema durante la rifinitura. Il colombiano rischia di saltare il Napoli.

15.45 – Giorno di vigilia di Napoli-Fiorentina: il tecnico azzurro Maurizio Sarri prende la parola nella consueta conferenza stampa di presentazione: “pensiamo al record storico di punti che è a 3 punti da noi. Noi vogliamo tutti i record possibili, se questo ci consentirà di recuperare un posto noi avremo fatto il possibile. Penso alla Fiorentina, non riesco a pensare alla soddisfazione di quella precedente. E’ un difetto, ma forse anche un pregio. Spero che la squadra abbia lo stesso atteggiamento mio, altrimenti rischiamo di non finire all’altezza del campionato”.

15.15 – Parola ancora ad Ulisse Savini, agente del gruppo che cura gli interessi di Mauro Icardi: “Napoli? Fu vicino, ultimo rilancio di 70mln! Mauro mi disse che nel Napoli avrebbe fatto 40 gol”.

14.50 – Ai microfoni di Radio Crc ha parlato Ulisse Savini, intermediario di Thomas Foket, laterale destro classe ’94 in forza al Gent: “L’Atalanta è molto inseressata al giocatore. Lo segue anche il Napoli, sono due possibilità. E’ un giocatore più adatto ad n 3-5-2, spinge bene, ha una fase offensiva importane, più di quella difensiva. In nazionale però gioca a 4, anche nella sua squadra a volte, e Sarri ama i terzini che spingono e poi può imparare la fase difensiva, un po’ come Ghoulam. L’interesse del Napoli c’è. Non c’è un’offerta ufficiale, ma ne parlo con Giuntoli che starà valutando anche altri profili”.

14.30 – Prandelli ha parlato delle avances del patron De Laurentiis di qualche anno fa che avrebbero potuto scuotere il calciomercato Napoli.

14.00 – In caso di mancato secondo posto il Napoli potrebbe essere costretto a ridisegnare il proprio ritiro estivo. Il Roma ipotizza anche una tournèe.

13.40 – La federazione spagnola ha diramato l’elenco dei convocati per le prossime partite delle Furie Rosse. Presente Pepe Reina, mentre rimangono a casa Callejon e Albiol.

13.15 – Anche Carlo Ancelotti, intervistato dal Corriere della Sera, ha difeso l’idea di Sarri sul fatturato: “Le squadre che vincono sono quelle col fatturato più alto, di lì non si scappa. Le idee contano, ma sei vuoi Higuain e non hai i soldi, come lo prendi?”

12.20 – L’allenatore della Fiorentina Paulo Sousa ha parlato nel corso della conferenza stampa in vista del match di domani col Napoli. Queste le sue parole: “Noi vogliamo vincerle tutte e domani sarà uguale. Se dovessimo avere un atteggiamento diverso dal solito è perché non ci saranno Astori e Borja Valero. Il 4-3-3 è quello che mi piace di più di Sarri, ha messo in campo un’idea di gioco che ho provato ad attuare anche io. L’attacco a due per noi è una possibilità, possiamo cambiare soluzione anche a partita in corso. Voglio spingere i miei ragazzi a dare il massimo”.

11.30 – Napoli-Fiorentina, formazioni LIVE: Sarri ha un dubbio a centrocampo. Manca un giorno all’anticipo di domani sera dello Stadio San Paolo e l’allenatore azzurro pensa alla formazione da schierare contro i viola. Allan l’unico dilemma visto l’affaticamento muscolare che ieri non gli ha permesso di lavorare in gruppo.

11.00 – Alcuni tifosi del Napoli sono scontenti. A rivelarlo è l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” che riporta come almeno 6mila sostenitori azzurri, quelli abbonati, avrebbero preso in maniera negativa la scelta di De Laurentiis di proporre prezzi popolari per le partite del San Paolo. Così facendo, infatti, chi ha acquistato l’abbonamento ad inizio stagione si è ritrovato a pagare una spesa più elevata rispetto a chi ha acquistato i tagliandi per le singole partite.

10.10 – Oscar Campano 2017, premiato Sarri: “Sono molto felice”. L’allenatore del Napoli ha conquistato il premio riservato a chi tra giornalisti, artisti e sportivi si sono messi in risalto sul territorio campano. È il quarto riconoscimento stagionale per il tecnico azzurro dopo la Panchina d’Oro, il Premio Bearzot e la Briglia d’Oro.

9.30 – Dopo Mertens è il momento di Faouzi Ghoulam di rinnovare con il Napoli. Secondo quanto riportato da “Il Mattino”, per convincere il giocatore la società azzurra proporrà un prolungamento di quattro anni a 1,8milioni a stagione. Già programmato un incontro con l’agente Jorge Mendes: le parti si incontreranno settimana prossima.

9.00 – Rinnovo Mertens, tutti i dettagli del contratto: clausola valida all’estero e bonus liquidazione. L’edizione odierna di “Tuttosport” riporta tutti i particolari presenti sul rinnovo del calciatore belga. C’è anche un bonus di 2milioni in caso di cessione futura.

8.30 – KICKOFF – Mertens, un rinnovo che vale oro

8.00 – Le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi.