Home Napoli News Il più giovane capitano del Napoli: due gettoni per un traguardo storico

Il più giovane capitano del Napoli: due gettoni per un traguardo storico

 

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

Il nuovo capitano del Napoli, Marek Hamsik, ovvero il più giovane capitano del Napoli (indossò la fascia il 13 marzo 2010 a 22 anni e 229 giorni, superando il record di Antonio Juliano), è ad un passo da un nuovo record. Secondo quanto riferisce il ‘Corriere dello Sport’, gli mancano altre due presenze per toccare un traguardo ragguardevole: duecento presenze in maglia azzurra, solo per quanto riguarda il campionato (sono 241 in totale). Ha già superato tanti grandi, a cominciare da Maradona (188). Diventerà il quarto straniero della storia a superare quota 200 (prima di lui vengono Sallustro, Pesaola ed Innocenti I). Ed in quanto a gol fatti, Hamsik viaggia con un bottino da top player: 57 in campionato (compresa la rete alla Fiorentina, attribuita in tandem con Borja Valero), 6 nelle Coppe europee, 3 in Coppa Italia. E non ha ancora compiuto 26 anni.

 

A.I.