Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News GLI AVVERSARI – La Fiorentina di Montella: la Champions League non è...

GLI AVVERSARI – La Fiorentina di Montella: la Champions League non è un miraggio

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

di Pasquale La Ragione

 

Gli ultimi risultati per la Fiorentina di Vincenzo Montella di certo non sono confortanti: due sconfitte contro Pescara e Udinese. Ma la squadra viola ha dimostrato ampiamente di essere sul piano del gioco superiore a molte squadre della Serie A. Gli acquisti estivi si stanno rivelando dei colpi veri e propri, come Roncaglia e Rodriguez che in difesa sono diventati titolari inamovibili. A centrocampo Borja Valero si sta dimostrando un leader. Aquilani è completamente un altro giocatore rispetto alle stagioni passate. Lo stesso Pizarro, che ha avuto qualche problema nelle ultime uscite sia per problemi fisici che familiari, sembra essere rinato. La squadra gira bene. Il calcio che sta mettendo in mostra è sicuramente tra i migliori del campionato se non il migliore insieme a Juventus e Napoli. Funziona tutto bene, anche Luca Toni. L’attaccante ex Bayern Monaco sta mettendo a tacere chi lo definiva un giocatore finito. I tifosi lo hanno sempre amato e supportato.
Inoltre la società viola non vuole fermarsi qui. Il colpo Giuseppe Rossi ad inizio calciomercato invernale ne è la prova. A Firenze non vedono l’ora di vederlo in campo accanto a Jovetic per formare una coppia straordinaria. Insomma, la qualificazione in Champions League non è impossibile.

 

COME GIOCA – Il modulo di Montella è un 3-5-2, già usato anche a Catania con ottimi risultati che sta confermando con la Fiorentina. In porta Viviano è diventato ormai la seconda scelta. Neto ha scalato le gerarchie affermandosi come titolare. La difesa a tre composta da Roncaglia, Rodriguez e Savic. Sulle corsie esterne invece Pasqual e Cuadrado, indispensabili sia in fase difensiva che per le manovre offensive. Il centrocampo titolare è composto da Pizarro, Aquilani e Valero ma il primo non dovrebbe esserci per problemi fisici. Al suo posto è già pronto Migliaccio. In attacco Toni e Jovetic. Quest’ultimo è ancora alla ricerca della miglior condizione fisica dopo uno stop per infortunio. La partita per il Napoli di certo non sarà semplice. Ma gli azzurri nelle ultime partite hanno dimostrato di poter battere chiunque. Inoltre, come ha detto Montella, con Cavani è come giocare in 12…

 

PROBABILE FORMAZIONE:

Fiorentina (3-5-2): Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Valero, Aquilani, Migliaccio, Pasqual; Toni, Jovetic All.: Montella


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!