Home Altre News Cronaca Gol da fuori area, il Napoli è da record

Gol da fuori area, il Napoli è da record

 

Anche il Napoli ha il suo record europeo: gli azzurri hanno già segnato otto gol da fuori area. Gli ultimi due sono arrivati dai piedi di Callejon e Hamsik, che hanno steso il Catania e hanno portato il numero di reti da fuori area a otto. In questo modo la squadra azzurra detiene il primato nei cinque maggiori campionati europei. Un record che non è di certo casuale, perché due fattori si combinano alla perfezione. Il Napoli ha calciatori, in particolare centrocampisti, che hanno eccezionali doti balistiche: Callejon, Hamsik e Inler sono i maggiori interpreti di questi capolavori da fuori area. Ma oltre la bravura dei singoli (ai quali vanno aggiunti Higuain e Dzemaili) è il gioco di Benitez che esalta la conclusione da fuori. La spiegazione è tutta nel ‘tridente’ basso che mette dei centrocampisti molto offensivi (su tutti Callejon e Hamsik, i marcatori di sabato) in grado di fare gol dalla distanza sfruttando le loro eccezionali qualità di tiratori. E il tridente dietro la prima punta mette questi infallibili cecchini alla distanza giusta per colpire. E del resto calciatori come Callejon e Hamsik non chiedono altro, perché i gol da lontano sanno farli. E anche chi gioca più dietro, come Inler, sa essere efficace, cosa che ha fatto anche nella scorsa stagione quando ha segnato tanti gol con delle prodezze che si stanno ripetendo anche in questa stagione. Il Napoli, quindi, fortifica il suo record di gol da fuori area. Nessuno nei cinque maggiori campionati europei è riuscito a fare come i partenopei, neanche le super big del torneo spagnolo o le corazzate tedesche, senza dimenticare i big team della Premier League. E Benitez sa benissimo come sfruttare al meglio le doti balistiche dei suoi giocatori offensivi, visto che Callejon e Hamsik dimostrano di essere spietati e quasi infallibili quando devono calciare dalla distanza.

(Il Roma)