Home Altre News Cronaca Boghossian: “Sarò al San Paolo per Napoli-Marsiglia: che emozione riabbracciare questo pubblico...

Boghossian: “Sarò al San Paolo per Napoli-Marsiglia: che emozione riabbracciare questo pubblico straordinario”

 

Alain Boghossian parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Il Napoli è più forte del Marsiglia e lo sta dimostrando. L’Olympique è in crisi, ha pareggiato con il Rennes dopo tante sconfitte e non sta attraversando un buon momento. Gli azzurri, invece, contenderanno la qualificazione all’Arsenal e al Borussia Dortmund che sono due grandi squadre. Il Napoli è attrezzato anche a livello europeo. Mercoledì sarò al San Paolo, sono stato invitato dal Marsiglia e sarà una grande occasione per rivedere un pubblico fantastico. Mi piacerebbe parlare con Fabio Pecchia che è il vice di Rafa Benitez. Il mio futuro? Sono stato quattro anni nello staff di Laurent Blanc, ora sto aspettando una proposta giusta: due anni fa mi chiamò il Modena in Italia, ma ho rifiutato. Attendo il progetto giusto per intraprendere al meglio la carriera di allenatore. Gonalons? E’ un buon giocatore, l’abbiamo anche convocato in nazionale. Matuidi? E’ di un centrocampista alto livello, è esploso nel corso di questa stagione. Gioca in maniera semplice, aiuta la squadra e sa anche inserirsi. Rudi Garcia? Lo conosco bene, ha una mentalità francese e sta lavorando benissimo: conquistare 10 vittorie di fila non è facile per nessuno”. Chiusura su Cavani e Higuain: “Il Matador è straordinario, segna tanto anche se a Parigi lo stanno spostando spesso sulla destra. Il Pipita ha fatto bene a scegliere il Napoli, al Real Madrid non era un protagonista, lui e Benzema si giocavano il posto”.