Shakhtar, Fonseca: “Affronteremo un girone difficile, ma daremo il massimo”

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca © Getty Images

Due giorni all’esordio in Champions League del Napoli contro lo Shakhtar Donetsk. La compagine partenopea raggiungerà nelle prossime ore l’Ucraina, precisamente Kharkivdove sfiderà allo mercoledì alle 20:45 allo Stadio Metalist gli uomini di Fonseca. Archiviata la gara contro il Bologna, la squadra azzurra dovrà concentrarsi sulla competizione europea e cercare di conquistare tre punti fondamentali in terra Ucraina. Le ultime news Napoli riportano come la società partenopea sia in silenzio stampa, in Champions League questa decisione non vale e allenatore e giocatori dovranno dunque parlare con i cronisti presenti.

Napoli, parla il tecnico dello Shakhtar Fonseca

Quest’oggi il tecnico dello Shakhtar Donetsk Paulo Fonseca ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media ucraini. Ecco come l’allenatore ha analizzato l’esordio stagionale in Champions League: “Non ho nessuna paura di affrontare questa competizione. Shevchenko non è stato molto fortunato quando ha partecipato al sorteggio a Montecarlo e dunque affronteremo un girone molto difficile. Affronteremo partite complicate, ma io e i miei giocatori siamo molto ambiziosi e ce la metteremo tutta. Il nostro obiettivo non è arrivare ai Play Off, perché non siamo effettivamente attrezzati per riuscirci, ma daremo tutto in ogni partita e vedremo dove saremo capaci di arrivare. Se daremo il massimo, anche se perderemo, potremo essere orgogliosi di noi stessi”.