NCL RECAP – Dai dubbi di formazione alle parole di EDL: il riassunto di giornata (28 novembre)

 

Si avvicina Napoli-Juventus ed è già toto-formazioni. Il Napoli sembra orientato a giocare con l’undici tipo, restano solo due ballottaggi. Il primo è quello che oppone Mario Rui allo splendido Maggio visto contro l’Udinese; l’altro invece riguarda Diawara e Jorginho. Possibile il ricorso al guineano per dare più solidità al centrocampo. In casa Juve i problemi sono sicuramente di più. Assente certo il grande ex, Gonzalo Higuain, che è stato operato ad una mano e non sarà della partita. O forse no. Nelle ultime ore si vocifera di una clamorosa convocazione per l’argentino, che comunque sarà sostituito al centro dell’attacco da Mario Mandzukic. E ci sono altri due importanti possibili forfait per Allegri: Cuadrado, che non ha ancora recuperato dai suoi problemi fisici, e Lichtsteiner alle prese con un risentimento muscolare che potrebbe escluderlo dai convocati.

 

Edoardo De Laurentiis
Edoardo De Laurentiis © Getty Images

Napoli, le dichiarazioni di Edo De Laurentiis e le voci di calciomercato

Ad infiammare ulteriormente la sfida ci pensa Edoardo De Laurentiis. Il figlio di Aurelio e vice-presidente del Napoli ha provocato così i bianconeri: “Non sono rincuorato dall’assenza di Higuain. Anzi, avrei preferito affrontarlo sul campo e dargli quattro gol”. Dichiarazioni che hanno naturalmente fatto imbufalire i tifosi della Juventus, già piuttosto inviperiti dalle polemiche sul VAR e dal distacco in classifica. Qualche novità – poche – sul fronte calciomercato Napoli. A caccia di difensori centrali per il prossimo anno, il Napoli avrebbe messo gli occhi anche su Samir dell’Udinese, ottimo nella sfida di domenica. Per la porta ritorno di fiamma con Cragno, attualmente al Cagliari. Intanto da Madrid Simeone mette il suo veto sulla cessione di Sime Vrsaljko, che invece sembrerebbe molto vicino al Napoli. L’allenatore dell’Atletico Madrid ha fatto sapere: “Vrsaljko non ha chiesto la cessione, è importante per noi e vogliamo trattenerlo”.

Ecco il video del Recap di oggi, a cura di Antonio Papa: