Home Calciomercato Napoli Napoli-Udinese, quanti intrecci di mercato: Giuntoli monitora quattro bianconeri

Napoli-Udinese, quanti intrecci di mercato: Giuntoli monitora quattro bianconeri

CONDIVIDI
Cristiano Giuntoli dirigente Napoli
Cristiano Giuntoli © Getty Images

Poco più di dieci giorni alla riapertura del calciomercato. Il Napoli sarà impegnato questa sera in Coppa Italia contro l’Udinese, ma con il club friulano ci sarà anche l’occasione per riparlare dei giovani talenti bianconeri. Da Balic a Barak passando per De Paul e Meret: il ds Giuntoli con il suo staff è molto vigile sui talenti del calcio nostrano. Con l’arrivo di Massimo Oddo sulla panchina dell’Udinese, inoltre, la manovra offensiva è diventata più fluida riuscendo così a totalizzare in rapida successione vittorie importanti che hanno ridato entusiasmo e morale a tutto l’ambiente friulano.

Calciomercato Napoli, Balic pronto per la sfida del San Paolo

“Adoro lo stile di gioco di Iniesta, mi piace tantissimo”, le parole di Andrej Balic qualche anno fa. Il talento dell’Udinese, classe 1997, non vede l’ora di scendere in campo questa sera al San Paolo nell’ottavo di finale di Coppa Italia contro il Napoli.  Massimo Oddo gli darà così una maglia da titolare per vederlo all’opera soprattutto dopo i complimenti nel post-partita della sfida di San Siro contro l’Inter: “Un potenziale campioncino come Balic va aspettato perché tatticamente non è maturo: difficile avere gli equilibri con lui e Jankto contemporaneamente in campo. Serve tempo”. Veloce di testa e soprattutto di piede, l’ex Hajduk è molto bravo a girare la palla nella zona centrale del campo e così il croato potrebbe esplodere definitivamente ad Udine nel ruolo di regista davanti alla difesa. L’interessamento del Napoli è più vivo che mai con il ds Giuntoli sempre al lavoro per sferrare il colpo decisivo già a partire dal mercato di gennaio.