Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Benevento, Sagna non si arrende: “Proviamo a vincerle tutte”

Benevento, Sagna non si arrende: “Proviamo a vincerle tutte”

Bacary Sagna Benevento Cagliari
Bacary Sagna © Getty Images

Continua la preparazione del  in vista della partita contro la Lazio. Assenti i nazionali Brignola, Parigini, Djimsiti e Tosca. I giallorossi hanno svolto un lavoro atletico ed esercitazioni tecnico-tattiche a tema con partitella finale. Prima della partenza, prevista per venerdì, sono in programma tutte sedute pomeridiane per il gruppo allenato da Roberto De Zerbi. Assente Bacary Sagna, alle prese con un risentimento muscolare. Proprio il terzino ha parlato della sua esperienza in maglia giallorossa sottolineando ancora le speranze per la salvezza. “Nelle ultime partite abbiamo giocato bene. Non è giusto essere ultimi perché non siamo inferiori a quelle che ci sono davanti. Bisogna essere più cattivi e cercare di prendere meno gol. La matematica non ci ha ancora condannati: proveremo a vincerle tutte. Sarà importante scendere in campo senza blocchi perché non abbiamo nulla da perdere”.

Sagna salta la Lazio, grande attesa per la Juve

Durante l’intervista si è parlato anche di un possibile futuro in maglia giallorossa, anche in caso di retrocessione. Sagna rimanda il discorso a maggio, l’obiettivo è vincerle tutte e provare a compiere quella che è a tutti gli effetti un’autentica impresa. Il terzino però non potrà dare il suo contributo in campo contro la Lazio. L’esame effettuato ha mostrato un’evoluzione migliorativa ma non completamente stabilizzata delle condizioni del calciatore. Per lui esercizi in piscina e trattamenti fisioterapici per recuperare dall’infortunio e farsi trovare pronto per la sfida contro la Juventus. La gara con i bianconeri in programma il prossimo 7 aprile al Vigorito dovrebbe richiamare il pubblico delle grandi occasioni. Il dato aggiornato parla di 1990 vendite a soli due giorni dall’apertura. Dati totalmente opposti rispetto alla partita con la Lazio. Dalla società biancoceleste sono stati emessi poco meno di un centinaio di biglietti, in totale sono solo seimila i tagliandi staccati nelle ultime ore.