Home Altre News Grave incidente, chiusa uscita di Caserta Nord: lunghe code sull’A1

Grave incidente, chiusa uscita di Caserta Nord: lunghe code sull’A1

incidente Caserta Nord
Uscita autostrada © Getty Images

Un brutto incidente ha provocato la chiusura temporanea dell’uscita di Caserta Nord. Giornata di grande traffico a causa del rientro dalle feste pasquali e dalla Pasquetta, con code in particolare sulla Tangenziale di Napoli e sull’A3 Napoli-Salerno, principalmente in mattinata. Code anche nel tratto autostradale che da Napoli conduce a Roma e viceversa, principalmente nella zona di Caserta. E in queste ore serali, quando le code si stanno via via dipanando, un grave incidente stradale ha provocato la chiusura dell’uscita Caserta Nord venendo da Roma. Code di circa 2 km venendo da Santa Maria Capua Vetere e tante auto che hanno dovuto effettuare deviazioni ed uscire a Caserta Sud, per non parlare di quelle dirette a Napoli. Secondo quanto riporta ‘Edizione Caserta’, l’incidente a Caserta Nord che ha provocato la chiusura dell’uscita autostradale per chi proviene da Roma si è verificato intorno alle 20.25, quando un impatto fra un’automobile di colore argento metallizzato ed un pullman ha provocato diversi feriti. Due di questi sarebbero anche gravi.

Incidente Caserta Nord, la dinamica dei fatti

Sul posto in cui è avvenuto l’incidente a Caserta Nord al momento c’è la Polizia, i Vigili del Fuoco ed i Pompieri, oltre alle ambulanze del 118 che stanno prestando i primi soccorsi ai feriti. Si è creata una grossa coda in quel tratto, che si aggiunge al traffico già forte causa contro-esodo, che già comunque si stava sciogliendo dopo qualche lunga coda in tardo pomeriggio. Non è stato l’unico incidente verificatosi sul territorio casertano. Il più serio è avvenuto durante la notte, quando 4 auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento che ha causato 3 feriti, tutti medicati al pronto soccorso di Piedimonte Matese. Questa mattina, invece, una Fiat Panda è precipitata da una scarpata lungo la strada per Casertavecchia. Feriti fortunatamente non gravi. Tremendo incidente nella notte invece a Pomigliano d’Arco: un uomo in stato di ebrezza, che non si sarebbe fermato ad un segnale di stop, ha ucciso due ragazzi di Sant’Anastasia che sopraggiungevano all’incrocio.