Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Jorginho Liverpool, dall’Inghilterra confermano: l’indizio sui social

Jorginho Liverpool, dall’Inghilterra confermano: l’indizio sui social

Jorginho Liverpool
Jorginho Napoli-Nizza ©Getty Images

Jorginho Liverpool, dall’Inghilterra confermano: l’indizio sarebbe un mi piace su Instagram.

Il bel gioco che esprime il Napoli non poteva rimanere inosservato in ambito europeo. Sarri, da quando è alla guida degli azzurri, ha fatto completamente rinascere alcuni calciatori che, prima del suo arrivo, erano considerati degli ‘scarti’. Tra questi c’è sicuramente Jorginho, che con Benitez non mise mai in mostra tutto il suo valore, mentre con il tecnico italiano è diventato un protagonista assoluto della squadra campana. Ora su di lui c’è l’interesse di tantissimi club europei, principalmente dalla Premier League. Si parla di City, con Guardiola che stravede per lui, ma anche di Manchester United e Arsenal. Ma a quanto pare, stando a quanto riporta il ‘Mirror’, anche il Liverpool avrebbe interesse ad acquistarlo. Gli inglesi sarebbero pronti a sganciare 50 milioni di sterline per sostituire il partente Emre Can.

Jorginho Liverpool, l’indizio è un ‘like’ sui social

Il portale inglese riferisce l’indizio che avvicinerebbe il calciatore italo-brasiliano ai ‘Reds’: un mi piace ad un post di Instagram che lo associava al club di Anfield. Nonostante l’interesse di altri club inglesi, però, i dirigenti del Liverpool sarebbero fiduciosi di poter agganciare il mediano azzurro la prossima estate. Molto dipenderà, però, anche dalla società azzurra e dal volere del calciatore stesso: un ‘like’ lasciato sui social potrebbe essere anche solo un caso. Il calciomercato Napoli, d’altra parte, potrebbe richiedere una cifra superiore per lasciar partire il proprio pupillo e scatenare così un’asta tra le varie pretendenti inglesi interessate al suo acquisto.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!