Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Curiosità Juve-Napoli, quella volta che segnarono due difensori azzurri – VIDEO AMARCORD

Curiosità Juve-Napoli, quella volta che segnarono due difensori azzurri – VIDEO AMARCORD

Volpecina Juve Napoli

Prima Albiol, poi Tonelli. Due gol di testa, due gol che valgono la vittoria sofferta contro l’Udinese. Il Napoli ha completato l’ennesima rimonta della stagione dopo essere andata sotto per due volte. Un cuore grande quello degli uomini di Sarri, che sono riusciti nell’impresa di arrivare a quota 81 punti in classifica dopo 33 giornate. Si tratta del miglior rendimento del Napoli con numeri davvero da scudetto. Ma questo sembra non bastare.

Domenica sera gli azzurri affronteranno a Torino proprio per sfidare la Juve, bloccata sul pari a Crotone. Con una vittoria Insigne e compagni andrebbero a -1 proprio dai bianconeri riaprendo incredibilmente la lotta Scudetto a quattro giornate dalla fine.

Andando indietro nel tempo ed arrivando proprio alla stagione del primo trionfo in campionato degli azzurri (1986-87), proprio nel match di Torino altri due difensori, Ferrario e Volpecina, furono i due dei tre marcatori del Napoli del successo in casa della Juve. Due difensori azzurri in gol contro i bianconeri, proprio com’è successo ieri.

Juve-Napoli, il tabellino della sfida del 1987

Era il 9 novembre 1986 con la Juventus, che allenata all’epoca da Marchesi, passò in vantaggio al 50′ grazie al gol di Laudrup. La rimonta del Napoli, però, non si lasciò attendere e, a partire dal minuto 73, Ferrario, Giordano e Volpecina calarono il tris facendo impazzire di gioia i tifosi partenopei.

Infine, altra nota curiosa: i bianconeri arrivarono a quel big-match del novembre ’86 proprio dopo l’eliminazione ai rigori dalla Coppa dei Campioni al secondo turno contro il Real Madrid.

JUVENTUS: Tacconi, Favero, Cabrini, Bonini (Bonetti I. 78), Brio, Caricola, Mauro (Pioli 56), Manfredonia, Serena A., Platini, Laudrup – Allenatore Marchesi.
NAPOLI: Garella, Bruscolotti, Ferrara, Bagni, Ferrario, Renica, Sola (Carnevale 53), De Napoli, Giordano, Maradona, Romano (Volpecina 78) – Allenatore Bianchi
ARBITRO: Agnolin L.

MARCATORI: Laudrup 50′, Ferrario 73′, Giordano 74′, Volpecina 90′.