Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Rovesciata Paolo Cannavaro, ricordo “attuale” per Juve-Napoli – VIDEO

Rovesciata Paolo Cannavaro, ricordo “attuale” per Juve-Napoli – VIDEO

Cannavaro Juve Napoli
cannavaro Juve Napoli

Dopo le rovesciate di Ronaldo e di Simy contro la Juventus, ricordiamo il numero spettacolare siglato da Paolo Cannavaro proprio contro i bianconeri durante l’edizione della Coppa Italia 2006-07. 

I ricordi fanno sorridere il cuore e la mente. Domenica sera il Napoli proverà ad espugnare lo Stadium per cercare di avvicinarsi ancora di più alla Juventus a cinque giornate dalla fine del campionato. I bianconeri sono reduci dal sorprendente pareggio in casa del Crotone con la rovesciata siglata da Simy simile a quella messa a segno da Ronaldo in Champions.  Proprio questo gesto funambolico, inoltre, ha fatto tornare indietro nel tempo i tifosi partenopei: una rovesciata di Paolo Cannavaro nell’edizione della Coppa Italia 2006-2007 fece esplodere il San Paolo mandando le due compagini ai calci di rigore. Si trattava soltanto di una competizione minore, ma l’esecuzione dell’ex capitano azzurro fu davvero da applausi.

Il tabellino del match Napoli-Juve 3-3

Napoli: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica(76′ Fernandez); Maggio, Inler, Gargano, Zuniga (87′ Dossena); Lavezzi, Hamsik, Pandev ( 71′ Santana)

Juventus: Buffon, Lichsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Pirlo, Estigarribia; Pepe (86′ Pazienza), Vidal, Vucinic (90′ Del Piero); Matri (89′ Quagliarella)

Reti: 23′ Hamsik (N); 40′ Pandev (N): 48′ Matri (J); 68′ Pandev (N); 72′ Estigarribia (J); 80′ Pepe (J)

Arbitro: Tagliavento

Ammoniti: Pandev, Maggio, Hamsik (N); Bonucci, Matri, Lichsteiner , Vidal (J)

Juve-Napoli, gli azzurri pronti al colpaccio

Juventus-Napoli
Juventus-Napoli © Getty Images

Ora o mai più. Dopo rimonte incredibili e risultati ribaltati in pochi minuti il Napoli ha l’occasione per entrare ancora di più nella storia del campionato italiano. Una vittoria farebbe avvicinare nuovamente gli azzurri alla Juve, capolista momentanea della Serie A +4 proprio dai partenopei.

Sarri sembra intenzionato ad optare per il 4-3-3 confermando Milik al centro dell’attacco. In cabina di regia tornerà Jorginho con Allan e Hamsik come interni di centrocampo. Infine, possibile nuova convocazione per Faouzi Ghoulam che ha lavorato oggi con la squadra a Castel Volturno.