Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Sarri rinnovo, la cena di ieri non deve ingannare: i possibili scenari

Sarri rinnovo, la cena di ieri non deve ingannare: i possibili scenari

Sarri rinnovo
Sarri rinnovo, ieri nessun annuncio alla cena di fine anno – FOTO: napolicalciolive.com

Napoli Sarri rinnovo / I sorrisi ed i complimenti non devono trarre in inganno, secondo ‘Il Mattino’. Niente è ancora certo tra il club azzurro ed il suo allenatore.

In tanti hanno intravisto nel bel clima disteso tra Maurizio Sarri ed Aurelio De Laurentiis ieri un segnale forte di ottimismo riguardo alle possibilità che l’allenatore del Napoli rimanga alla conduzione tecnica della prima squadra. A Villa D’Angelo si è svolta la cena di fine anno del club azzurro, e presidente ed allenatore sono rimasti seduti l’uno accanto all’altro per tutto il tempo, tra sorrisi e complimenti. Lo stesso De Laurentiis ha definito Sarri “un artista, il grande artefice di questa grande bellezza che è il Napoli attuale”. Ma il quotidiano ‘Il Mattino’ in edicola oggi non dà il rinnovo del mister di origini toscane come già fatto. Ed anzi, se ne esce con un titolo ben lontano dall’esprimere fiducia a riguardo. Il fatto è che Sarri nutrirebbe dei dubbi sul fatto di poter riuscire a battere la Juventus.

I bianconeri si sono dimostrati troppo forti in diverse componenti, dalla mentalità che ha consentito loro di vincere anche partite che avrebbero meritato ampiamente di perdere, fino anche alla fortuna ed alla solita sudditanza psicologica. Una componente, quest’ultima, che per quanto possa essere ritenuta una invenzione da più parti, diversi episodi hanno dimostrato invece essere presente. Il Napoli deve essere più forte di tutto questo. Ma Sarri, secondo ‘Il Mattino’, teme di perdere qualche pedina fondamentale dei suoi 13-14 uomini fidati che utilizza con continuità.

Sarri rinnovo, i dubbi e le soluzioni alternative al Napoli

sarri de laurentiis
Sarri e De Laurentiis – FOTO: Twitter @sscnapoli

Anche l’approdo di sostituti alla loro altezza rappresenterebbe un problema perché i volti nuovi andrebbero comunque inseriti nel contesto tattico del Napoli. Una cosa che richiederebbe tempo prezioso e porterebbe facilmente a qualche imperfezione in grado di costare dei punti preziosi. Per il giornale partenopeo, gli scenari con protagonista Sarri sono i seguenti: o resta in azzurro o va ad allenare un club in Inghilterra o Russia (Chelsea e Zenit San Pietroburgo sarebbero le destinazioni più probabili ad oggi). Ma non sarebbe da escludere nemmeno l’ipotesi di un anno sabbatico. Ad ogni modo il pessimismo de ‘Il Mattino’ sorgerebbe dal fatto che ieri, nonostante i sorrisi, non è giunto alcun annuncio sul rinnovo di Sarri col Napoli. Ma non era quello il momento giusto per parlarne. Si è trattato di un evento per mettere al centro il gruppo azzurro, che ha fatto grandi cose e che merita ogni complimento possibile.