Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, il trio in discesa. Mertens, Insigne e Callejon non rispettano le...

Napoli, il trio in discesa. Mertens, Insigne e Callejon non rispettano le attese

Mertens, Callejon e Insigne © Getty Images

Quanto ha retto l’attacco del Napoli in questa stagione? Ecco tutti i numeri di Insigne, Callejon e Mertens, protagonisti dell’annata azzurra.

Stagione ormai conclusa per il Napoli e per i suoi interpreti. Il match contro il Crotone è stata la giusta pagina finale di una annata incredibile ed avvincente, vissuta con il coltello tra i denti e la speranza di poter riportare in città quel titolo tricolore che manca ormai da troppo tempo. Alla fine l’ha spuntata la Juventus e tutta Napoli si lecca le ferite, ripensa alle occasioni sprecate, e sale un pizzico di rammarico. Da notare i numeri raccolti dalla squadra. Mentre il Napoli ha messo insieme ben 28 vittorie, a fronte di 7 pareggi e 3 sole sconfitte, il suo attacco titolare sembra essersi fermato. Al netto dell’infortunio di Arek Milik, partito bene e poi tornato solo nel finale di campionato, José Callejon, Dries Mertens e Lorenzo Insigne non sono riusciti a ripetere quanto di buono fatto un anno fa. Il napoletano ha segnato molto di meno, nonostante le buone prestazioni e i numerosi assist, lo spagnolo si è fermato troppo durante l’anno. Ma soprattutto la situazione di Mertens ha dato da pensare: il belga, dopo la grande seconda parte di stagione dello scorso campionato, si è fermato a quota 18 gol e non ha saputo trascinare nel finale di campionato i suoi.

Calciomercato Napoli, Mertens via dopo i 18 gol?

Dopo le 60 reti complessive dello scorso anno, il trio azzurro si è fermato a quota 36 in questa stagione. Poco più della metà. Dati importanti e che potrebbero influire anche nel prossimo calciomercato: con Mertens sul piede di partenza, il club azzurro potrà provare a rinforzare il reparto cercando soluzioni adeguate per sostituire al meglio Insigne e Callejon, bisognosi durante l’anno di un ricambio in campo.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!