Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Sarri al Chelsea, ci siamo: inglesi disposti a pagare la clausola

Sarri al Chelsea, ci siamo: inglesi disposti a pagare la clausola

Sarri al Chelsea
Maurizio Sarri © Getty Images

Sarri al Chelsea – La trattativa può finalmente sbloccarsi con gli inglesi che sarebbero disposti a pagare la clausola del tecnico del Napoli.

La telenovela potrebbe essere giunta al punto di svolta: Sarri-Chelsea può finalmente concludersi. I ‘blues’ sono ormai da settimane sulla scia dell’allenatore (ancora per poco) del Napoli, ma la trattativa non è mai andata in porto per un semplice problema: la clausola. L’allenatore di Bagnoli ha infatti siglato un contratto con gli azzurri che prevede, per la rescissione anticipata, il pagamento di una quota ben definita. Sono 8 i milioni che servono per sviincolarlo dal club partenopeo, cifra che ha fatto tentennare, e non poco, gli inglesi. Non che il problema fosse la disponibilità economica del club, sia chiaro. Un alleantore che vale 8 milioni, però, parte con la prerogativa di non dover fallire gli obiettivi stagionali. Aurelio De Laurentiis nei giorni scorsi era stato chiaro su questo punto: per portare via Sarri dalla squadra servono i soldi della clausola, niente sconti! Secondo quanto i può leggere dalle pagine del Mirror, lo scenario sarebbe finalmente cambiato.

Sarri al Chelsea, nelle prossime ore l’annuncio?

Il quotidiano riferisce che adesso il club londinese sarebbe disposto a spendere gli 8 milioni per liberare Sarri. Il bonifico dovrebbe partire in giornata, questione di ore: la possibilità di esercitare la clausola scade domani 31 maggio. Ecco quindi che adesso la trattativa di calciomercato potrebbe non solo sbloccarsi, ma giungere anche, e piuttosto rapidamente, alla chiusura. E’ addirittura possibile che in giornata arrivi l’annuncio da parte del Chelsea, anche se per questo ci sarà a disposizione tutto il tempo che serve. Gli scambi di panchina azzurri sembrano dunque essersi risolti: Ancelotti sostituirà Sarri per i prossimi tre anni e quest’ultimo siederà sulla panchina ‘blues’ al posto di Conte. Nelle prossime ore potrebbero arrivare, in tal modo, diversi annunci: pare che anche Fabian Ruiz e Rui Patricio siano ad un passo.