Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Grassi torna al Napoli, ma non resterà: sarà pedina di scambio

Grassi torna al Napoli, ma non resterà: sarà pedina di scambio

Alberto Grassi ©Getty Images

Il centrocampista Alberto Grassi ha dimostrato di poter fare bene in Serie A: il Napoli lo riscatta e punta ad usarlo in sede di calciomercato.

Alberto Grassi è diventato di nuovo un giocatore del Napoli. La notizia è stata riportata dal quotidiano partenopeo ‘Il Mattino’, dopo che la SPAL – squadra nella quale il centrocampista originario della Lombardia ha militato in prestito – aveva esercitato nei giorni scorsi un diritto di riscatto pari a 8 milioni di euro. Ma il club di Aurelio De Laurentiis ha ora a sua volta attuato un diritto di controriscatto, aggiungendo mezzo milione di euro in più a questa cifra. E quindi sembra proprio che Grassi tornerà alla base, dopo aver maturato una esperienza molto importante in Emilia. Il 23enne bresciano è stato tra i migliori della stagione nelle fila dei ferraresi, con i quali è riuscito a centrare la salvezza con relativa permanenza in Serie A. Ma Grassi, nonostante i progressi evidenziati, difficilmente però dovrebbe restare al Napoli. Su di lui già si starebbero muovendo altre compagini con ambizioni più elevate. Si tratta di Fiorentina e Torino, con anche il Cagliari, più defilato.

Grassi, ora puoi andare in un club più ambizioso della SPAL

il Napoli sta lavorando su una doppia operazione in entrata ed in uscita, tra Fabian Ruiz e Jorginho. Molto difficilmente Grassi invece potrebbe riuscire ad affermarsi in azzurro. In questa stagione il giovane ha totalizzato 28 presenze e 3 gol, tutti in Serie A. Il suo inizio di campionato era stato reso difficile da un infortunio di natura muscolare che lo aveva costretto a restare ai box per oltre un mese e mezzo. Al Napoli dalla fine di gennaio del 2016, Grassi non è mai riuscito ad imporsi in maglia azzurra a causa della concorrenza troppo forte. Dopo mezzo campionato in Campania senza praticamente mai scendere in campo, Grassi era tornato in prestito proprio all’Atalanta, senza però compiere miglioramenti e giocando poco. L’ultima annata alla SPAL ha invece cambiato in meglio le cose.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!