Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Attenzione Napoli: l’acquisto di Meret favorirebbe il mercato della Juventus

Attenzione Napoli: l’acquisto di Meret favorirebbe il mercato della Juventus

Meret calciomercato Napoli
Alex Meret © Getty Images

Il Napoli valuta l’acquisto del futuro portiere, ma tra i risvolti che coinvolgono Meret ce ne è uno inaspettato che coinvolge la Juventus.

Manca sempre meno all’inizio della preparazione degli azzurri per la prossima stagione. Carlo Ancelotti si appresta a guidare il nuovo Napoli, ma la porta della sua squadra resta ancora senza custode ufficiale. Dopo l’addio di Reina ancora nessun giocatore è stato investito della responsabilità di diventare l’estremo difensore per l’anno che verrà. Qualcosa però sembra finalmente cominciare a muoversi. Dopo aver sondato numerose piste estere, da Rui Patricio a Leno fino al giovane Lunin, il nuovo numero 1 azzurro potrebbe essere nuovamente un italiano.

Gli occhi del calciomercato Napoli sono puntati su Alex Meret. La trattativa con l’Udinese è in fase avanzata: il club bianconero chiede 30 milioni. Il talentuoso 21enne ha però alle spalle poca esperienza in Serie A e diversi problemi fisici. Inoltre, parallelamente, si cerca un secondo portiere che sia capace di alternarsi eventualmente con Meret. Per questo ruolo si pensa ad Andrea Consigli, portiere del Sassuolo, che ha maturato una discreta esperienza nella massima serie italiana. Gli emiliani hanno però rinnovato il contratto a Consigli fino al 2022 solo lo scorso gennaio e sbloccare l’affare sembra impossibile.

Il Napoli ci pensa su Meret: concludere l’affare avvantaggerebbe la Juventus

La società azzurra deve valutare bene l’eventuale acquisto di Meret, tenendo in considerazione tutti gli eventuali sviluppi dell’operazione. I 30 milioni spesi per il giovane portiere, infatti, potrebbero avvantaggiare la Juventus, acerrima nemica. La cifra che il Napoli sborserebbe per l’estremo difensore finanzierebbe il mercato bianconero: l’Udinese infatti girerebbe quella cifra ai campioni d’Italia per arrivare a Rolando Mandragora, sul quale i torinesi manterrebbero il diritto di riacquisto, e conseguenzialmente con quell’incasso chiuderebbero l’affare-Joao Cancelo, rafforzandosi ulteriormente.

Alessandra Curcio