Home Interviste & anteprime @NCLiveCom @NCLive Albiol-Napoli verso la permanenza: nessuna offerta per la clausola è arrivata...

@NCLive Albiol-Napoli verso la permanenza: nessuna offerta per la clausola è arrivata al club

Raul Albiol padre futuro Napoli
Raul Albiol © Getty Images

 

Il futuro di Raul Albiol è ancora al Napoli? Lo spagnolo è seguito con interesse in patria, ma sul suo destino pende la clausola rescissoria da pagare entro giugno.

Raul Albiol lontano da Napoli? Non proprio, almeno per quanto deciso fino ad oggi dal difensore spagnolo. Le attenzioni da parte di club esteri non mancano, è vero, ma la volontà del centrale azzurro, tanto caro alla retroguardia in questi anni, sembra volersi indirizzare verso la permanenza. Andiamo per capitoli. La partenza di Maurizio Sarri è stata un brutto colpo per tutti i calciatori del Napoli, una sorpresa da digerire però con il migliore dei rimpiazzi, quello di Carlo Ancelotti. Il nuovo tecnico azzurro è stimato e ben voluto da tutti anche senza aver messo piede nel nuovo spogliatoio e anche per un campione del mondo come Albiol lavorare con l’emiliano sarebbe un fattore importante. Ecco perché, pur non essendo nella lista di ‘intoccabili’ azzurri, la sua permanenza non è mai stata messa in dubbio fino ad oggi. Sul contratto dello spagnolo, però, pende la famosa clausola che negli ultimi anni ha rischiato di vederlo lontano da Napoli. 6 milioni sono cifra bassissima per il calciomercato attuale, avvicinabile anche da squadre non di primissimo livello. Dall’altro lato, inoltre, si potrebbe far leva sulla voglia di Albiol di rientrare in patria dopo un quinquennio di Napoli in cui ha saputo lasciare il segno. Le ipotesi spagnole ci sono (anche il Valencia non ha mai smesso di monitorare il suo ex difensore, ma non ci risulta che possa fare seriamente per lui quest’anno), ma in questo momento al Napoli non è arrivata alcuna comunicazione per il pagamento della clausola.

@NCLive, nessuna offerta di mercato per Albiol. La famiglia vorrebbe restare a Napoli

Un pagamento che andrebbe effettuato entro il prossimo 30 giugno. Quella, infatti, è la data finale per portare via Albiol al Napoli. Come confermato dallo stesso agente del calciatore oggi in radio: “Le clausole presenti nei contratti di Callejon ed Albiol scadono il prossimo 30 giugno. Smentisco contatti con Chelsea, Villarreal, Valencia e Milan per loro”. Facile a dirsi, ma non a farsi. Perché un’offerta improvvisa potrebbe anche arrivare nelle ultimissime ore di giugno, una ipotesi mica da escludere. Secondo le informazioni arrivate alla redazione di Napolicalciolive, per ora lo spagnolo è sereno, nessuna offerta concreta è arrivata al suo agente o alla società e, per evitare ogni ostacolo, avrà un piccolo colloquio con il club azzurro utile a spazzare le nubi sulla vicenda o comunque a chiarire quanto accadrà. Come avrete già letto, molto importante per il giudizio finale di Albiol sarà il volere della (numerosa) famiglia che da sempre lo accompagna a Napoli, ma anche l’entourage familiare dello spagnolo sembra indirizzato a proseguire l’avventura in Italia rispettando il contratto che si concluderebbe nel 2020.