Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Rassegna stampa del 28 giugno: “Ciao Germania, ci vediamo in spiaggia”

Rassegna stampa del 28 giugno: “Ciao Germania, ci vediamo in spiaggia”

rassegna stampa Napoli
La rassegna stampa Napoli di oggi con i titoli di apertura dei principali quotidiani

CORRIERE DELLO SPORT – Le edizioni sia campana che quella nazionale del quotidiano romano mostrano la stessa prima pagina, con lo sconquasso Germania. Si fa riferimento alle possibili dimissioni del ct tedesco, Joachim Loew, e vengono riportate le dichiarazioni di una affranta Angela Merkel. “Ci vediamo in spiaggia”, con tanto di traduzione in tedesco, è il titolo ironico del giornale all’indomani dell’inusitato ko della Germania contro la Corea del Sud. Ed in prima pagina non c’è nient’altro. La notizia dell’eliminazione della squadra vincitrice dell’edizione 2014 dei Mondiali da ultima del girone merita uno spazio tutto suo.

Gazzetta: “È default Germania”

GAZZETTA DELLO SPORT – Per il giornale milanese è “Default Germania”. L’eliminazione della selezione di Joachim Loew è davvero inaspettata. Per quanto riguarda il Milan, c’è l’esclusione per un anno dalle coppe europee. Il club può fare ricorso ed intanto si lavora sul possibile cambio di proprietà. C’è pure il calciomercato, con l’Inter interessata a Politano del Sassuolo e Cancelo che dice: “Juve grande club, sono in un sogno”. Chiudono altre notizie di calcio e vari sport.

Il Mattino: “Germania Kaputt!”

IL MATTINO – Il quotidiano napoletano riporta nella sua prima pagina diverse notizie ed aggiornamenti relativi a politica e cronaca, sia italiane che estere. Inoltre non mancano tante belle notizie riguardo a scienza e storia. E relativamente al calcio campeggia un laconico ed emblematico ‘Kaputt!’. L’eliminazione dai Mondiali della Germania scatena la fantasia della stampa italiana e non solo.

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi: Corriere dello Sport e Gazzetta dello Sport, ed Il Mattino.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!