Home Calciomercato Napoli Lozano, l’intermediario: “Il Napoli lo ha scartato, avrebbe portato lo scudetto”

Lozano, l’intermediario: “Il Napoli lo ha scartato, avrebbe portato lo scudetto”

CONDIVIDI

Hirving Lozano è uno dei talenti che più si è messo in mostra durante questa prima fase di Russia 2018. Nella gara d’esordio ha deciso la sfida contro la Germania con un gol che ha conquistato il palcoscenico mondiale. Il messicano del PSV è stato eliminato soltanto oggi dalla competizione ad opera del Brasile di Neymar e Coutinho. La Coppa del Mondo ha innalzato la sua valutazione, puntando i riflettori sulle sue giocate. El Chucky è considerato uno dei maggiori prospetti del calcio mondiale: rapido ed abile negli inserimenti, grande qualità nella progressione palla al piede.

Lozano [Getty Images]

Scartato dal Napoli

Alessandro Monfrecola, agente molto attivo in Messico, in passato ha offerto Lozano al club partenopeo. L’intermediario è stato chiaro: “Mi sono arrabbiato quando il Napoli lo ha rifiutato. Dissero che il ragazzo non era pronto per l’Europa – dice ai microfoni di Radio Crc – ma io non ho accettato la loro bocciatura tecnica. In Olanda ha segnato 17 gol, dicevano che non avrebbe giocato bene lontano dal Sudamerica. Un calciatore come lui avrebbe garantito i cinque punti in classifica che avrebbero permesso al Napoli di vincere lo scudetto. Oggi è assistito da Raiola e andrà al Manchester City“.

Il Napoli ha deciso di non puntare sull’ala messicana, perdendo forse la possibilità di acquistare un grande campione del futuro. Il Messico è fuori dal Mondiale, Lozano andrà in vacanza e poi si preparerà per la prossima stagione. Il grande salto di qualità è all’orizzonte, ma il primo assaggio del suo talento c’è già stato.