Home Napoli News Younes, l’agente: “Iniziata la riabilitazione. Il Napoli vuole inserirlo in rosa”

Younes, l’agente: “Iniziata la riabilitazione. Il Napoli vuole inserirlo in rosa”

Younes
Younes © Getty Images

L’agente di Younes ha parlato del percorso dall’infortunio subito dall’esterno offensivo e delle prospettive del giocatore nel Napoli

Amin Younes è ufficialmente un giocatore del Napoli. Il giovane esterno offensivo ha tuttavia subito un grave infortunio: una lesione al tendine d’Achille che lo terrà fermo ai box per diversi mesi. Younes, ingaggiato lo scorso inverno a parametro zero, ha subito un’operazione in Germania proprio per riuscire a ridurre la frattura. Ora per talento proveniente dall’Ajax si prospetta la fase più difficile, quella della riabilitazione. Lo sa bene Nicola Innocentin, agente dell’ala d’attacco del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni intervenendo sulle frequenze di ‘Radio CRC’: “Ha cominciato la riabilitazione ed è ovvio che vivendo lo spogliatoio aumentano anche gli stimoli – ha riportato ‘CalcioNapoli24.it’ – Speriamo possa recuperare il più presto possibile. Ho sentito Amin prima che raggiungesse la squadra, è molto contento ed il fatto di stare con Ancelotti gli dà grande stimolo e voglia di lavorare”.

Calciomercato Napoli, l’agente di Younes ha proposto Gillet come terzo portiere

Il procuratore ha poi aggiunto: “Non poter essere sul campo con la squadra però gli fa male. A gennaio le aspettative erano quelle di inserirlo subito in rosa, ma ciò non è accaduto. Le intenzioni del Napoli restano queste, ma sarà il campo a dirlo. Se Amin recupererà bene dall’infortunio sarà il tecnico o la società il suo impiego o valutare alternative. L’idea del Napoli è comunque quella di far rientrare Younes nell’organico. Terzo portiere? Ho proposto al Napoli Jean Francois Gillet che ha due anni di contratto con lo Standard Liegi, è molto amico di Mertens e conosce bene il campionato italiano per averci giocato tanti anni. Lui ha dato gradimento alla destinazione”.