Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Chelsea, prima intervista Jorginho: “Sarri? Al Napoli mi ha aiutato a crescere”

Chelsea, prima intervista Jorginho: “Sarri? Al Napoli mi ha aiutato a crescere”

Jorginho su Sarri
Jorginho ©Getty Images

Chelsea, prima intervista Jorginho – Il centrocampista, arrivato al Chelsea insieme a Maurizio Sarri, ha parlato dei suoi trascorsi al Napoli con l’allenatore.

Il centrocampista, ormai ex Napoli, ha rilasciato la sua prima intervista per il Chelsea. Il sito ufficiale del club londinese ha infatti rilasciato le prime dichiarazioni dell’italo-brasiliano, che ha motivato la sua scelta di andare a giocare con i ‘blues’ ed ha parlato dell’allenatore, Maurizio Sarri, che lo ha aiutato ad avere un exploit. Parlando del toscano, con lui a Londra, Jorginho dice: “E’ uno che lavora in maniera meravigliosa, è sempre al top e vuole il massimo sul campo. Quando arriva il weekend e bisogna giocare, inizia la partita e grazie a lui sai bene tutte le situazioni che si palesano sul campo, sia offensivamente che difensivamente, e questo ti aiuta molto. E’ facile comunicare con lui, ci si può parlare di tutto e questo aiuta molto i calciatori”.

Prima intervista Jorginho: “Sarri aiuta tutti a crescere”

In un secondo momento, il regista ha modo di ricordare alcuni vissuti in maglia azzurra insieme al suo allenatore. Con il Napoli di Sarri, infatti, Jorginho (come molti altri) ha avuto una crescita esponenziale dal punto di vista delle prestazioni. Il ragazzo, quando gli si chiede se è stato l’ex tecnico dell’Empoli a migliorarlo, risponde con sicurezza: “Assolutamente sì. Credo che abbia avuto una grande influenza sulla mia crescita come giocatore, mi ha insegnato tante cose sulle partite e su come interpretarle in campo. Aiuta tutti a crescere. Io ho le giuste caratteristiche per essere uno suo giocatore-tipo per il suo modo di giocare, per il tipo di calcio che insegna. Quando eravamo insieme al Napoli, mi ha fatto acquisire la sua mentalità, accorpando questo alle mie peculiarità”.