Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News De Laurentiis: “Voi napoletani meritereste che io venda ad un cinese”

De Laurentiis: “Voi napoletani meritereste che io venda ad un cinese”

De Laurentiis Napoli
Aurelio De Laurentiis ©Getty Images

Frasi che faranno discutere quelle pronunciate dal presidente De Laurentiis nei confronti di alcuni tifosi del Napoli presenti oggi a Dimaro

Non solo una nuova intervista sulle frequenze di ‘Radio Kiss Kiss’, Aurelio De Laurentiis ancora protagonista nel corso del ritiro del Napoli a Dimaro. Il presidente azzurro anche nella giornata odierna ha firmato autografi ai tifosi partenopei ed ha dispensato alcune battute con i presenti: “Basta che anche voi spendiate soldi per fare in modo che il mercato si possa fare. Noi la nostra parte la facciamo… L’ultimo campionato? Noi ci siamo fatti sentire in Lega, tu non sai che in Lega ce ne stanno 19…”. Il patron del Napoli si è lasciato andare pure ad alcune frasi al vetriolo: “Posso sognare poco poco?”, ha chiesto un tifoso. “Nella vita sognare significa non vivere, tu continua a sognare ma non ti ‘scetare’ – la risposta del presidente De Laurentiis riportata da ‘Calciomercato.com’ -. Sognate sempre la solita cosa? Voi napoletani vi meritereste una mia vendita a qualche cinese. Se ci sarà una vendita dopo lo Scudetto? No, finché vivrò Napoli sarà con me. Uno o due Scudetti? Io spero anche qualcosa di più”.

Napoli, De Laurentiis: “L’abbonamento dovrebbe costare 10 volte più del biglietto”

Risposte anche nei confronti delle critiche da parte di alcuni abbonati: “Più rispetto a livello economico per gli abbonati? L’abbonamento dovrebbe costare 10 volte di più del biglietto perché avete il posto assegnato. Voi ve lo fate scazzare per chi vi prende per l’orecchio. Vedrai quando ci sarà il mio stadio perché non ci saranno più questi problemi. Lo stadio? Lei non ha capito come cambia il mondo, che lavoro fa? Lo stadio va riempito tutti i giorni”.