Home Calciomercato Napoli Grassi richiesto da tanti club italiani. Piace anche in Spagna

Grassi richiesto da tanti club italiani. Piace anche in Spagna

Non solo acquisti. Il Napoli pensa anche alle possibili cessioni in questa finestra di mercato. Dopo il prestito di Ciciretti al Parma, nelle prossime ore potrebbe partire anche Alberto Grassi che piace a tanti club. 

Il calciomercato entra nel vivo. Il Napoli pensa così, non solo ad acquistare top player, ma anche a sfoltire anche la rosa abbondante di Carlo Ancelotti. Dopo il prestito di Amato Ciciretti al Parma, Alberto Grassi potrebbe lasciare nelle prossime ore la squadra azzurra. Convocato dal neo-tecnico azzurro per il ritiro di Dimaro in Trentino, l’ex centrocampista dell’Atalanta si è messo in luce con un gol e un assist nelle prime due uscite stagionali attirando gli interessi di club italiani ed esteri. Proprio questa mattina ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel consueto appuntamento “Vero o falso?” il presidente De Laurentiis ha svelato il futuro di Grassi: “Richiesto da Fiorentina, Torino, Bologna e dalla Spagna? Vero. In Spagna hanno più soldi, i tre club italiani hanno il braccino corto… Su Grassi ci credo moltissimo, non vorrei cederlo, al massimo prestito elevato con riscatto e contro-riscatto”. La valutazione del giocatore del Napoli si aggira intorno ai 15 milioni di euro.

Grassi piace anche alla SPAL

Dopo un’ottima stagione in prestito alla SPAL, lo stesso club ferrarese lo riabbraccerebbe immediatamente. Nei giorni scorsi l’allenatore della squadra emiliana, Leonardo Semplici, ha svelato il forte interessamento per Grassi, ma c’è un problema: “Grassi è un giocatore importante che si è rilanciato da noi, ci piacerebbe riaverlo ma in questo momento ci sono delle difficoltà”. La richiesta del Napoli è abbastanza alta, ma nelle prossime ore potrebbero esserci novità importanti a riguardo.