Home Napoli News Napoli-Chievo, il ds dei clivensi: “Tonelli e Grassi ci piacciono, ma sono...

Napoli-Chievo, il ds dei clivensi: “Tonelli e Grassi ci piacciono, ma sono troppo costosi”

Alberto Grassi © Getty Images

Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Chievo, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli alla vigilia del test amichevole proprio contro gli azzurri.

Alla vigilia di Napoli-Chievo in programma domani sera allo Stadio Briamasco di Trento, è tornato a parlare il ds dei clivensi Giancarlo Romairone ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Inglese, restando da noi l’anno scorso, ha confermato le qualità che aveva già dimostrato. E’ un ottimo attaccante, completo, può fare benissimo anche a Napoli. E’ un’operazione che ha avuto un senso per il Chievo l’anno scorso e credo che l’avrà anche per il Napoli. Siamo una squadra incompleta, i problemi fuori dal campo ci hanno ritardato non poco. Per Tonelli e Grassi ne abbiamo parlato, ma purtroppo sono forti e troppo costosi”. Nella sfida di domani Ancelotti potrà conoscere da vicino la condizione dei propri uomini lanciando dal primo minuto anche Koulibaly al fianco di Albiol e Milik al centro dell’attacco. Zielinski dovrà stare a riposo per le prossime tre settimane dopo la distorsione alla caviglia: non ci sarà José Maria Callejon alle prese con un’infiammazione al ginocchio.

Napoli-Chievo, le probabili formazioni

Ancelotti conferma il 4-3-3 con Karnezis tra i pali. Difesa a quattro con Hysaj, Albiol, Koulibal e Luperto. In cabina di regia agirà Diawara con Allan e Fabian ai suoi lati: Ounas-Milik-Insigne formeranno il tridente offensivo. Stesso sistema di gioco per il Chievo Verona con Seculin in porta. Depaoli, Bani, Tomovic, Cacciatore a formare la linea difensiva con Radovanovic, Kiyine e Hetemaj a centrocampo. Meggiorini e Giaccherini agiranno ai lati dell’unica punta Stepinski.

Napoli (4-3-3): Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Luperto; Allan, Diawara, Fabian; Ounas, Milik, Insigne.

Chievo (4-3-3): Seculin, Depaoli, Bani, Tomovic, Cacciatore; Kiyine, Radovanovic, Hetemaj; Meggiorini, Stepinski, Giaccherini.