Home Calciomercato Napoli Tonelli ad un passo dalla Sampdoria. Saluta il difensore del Napoli

Tonelli ad un passo dalla Sampdoria. Saluta il difensore del Napoli

CONDIVIDI
Tonelli Napoli-Udinese
Lorenzo Tonelli Napoli ©Getty Images

Lorenzo Tonelli sarebbe ad un passo dalla Sampdoria come annunciato in esclusiva dal giornalista di Sportitalia, Alfredo Pedullà. 

Non solo acquisti. Il Napoli è molto concentrato a sfoltire la rosa a disposizione di Carlo Ancelotti con Lorenzo Tonelli pronto a dire addio. Come svelato in esclusiva dal giornalista di Sportitalia, Alfredo Pedullà, il difensore toscano sarebbe ad un passo dalla Sampdoria. Ecco il commento di Pedullà sul suo sito ufficiale: “Lorenzo Tonelli ora vede la Samp. Scatto forte già di buon mattino, all’interno di un mercato fin qui pieno di contraddizioni. Trattativa in stato avanzato per il difensore del Napoli, concrete possibilità di chiudere. Il Napoli aveva sempre chiesto l’obbligo di riscatto, ma si può arrivare alla svolta con una formula diversa. Il Cagliari scavalcato e orientato a chiudere l’operazione Ragnar Klavan, gigante estone in scadenza di contratto con il Liverpool. Tuttavia, indipendentemente dalle mosse della concorrenza, la Samp già da stamattina è in corsia di sorpasso: Tonelli mai così vicino”. Nelle prossime ore potrebbe arrivare così l’ufficialità con il Napoli che avrebbe definitivamente in rosa quattro centrali: Albiol, Koulibaly, Maksimovic e Chiriches con il giovane Luperto a fare da jolly anche per la fascia sinistra. La chiusura dell’operazione sembra sempre più vicina come annunciato da Pedullà su Twitter: “Si chiude! E Ferrero accetta obbligo di riscatto a determinate (e abbastanza agevoli) condizioni”.

Tonelli, una nuova avventura per lui

La sua esperienza in maglia azzurra non è stata entusiasmante a livello sportivo con poche presenze collezionate sotto la gestione di Sarri. Tanti infortuni hanno bloccato il suo processo di crescita, ma nonostante ciò il centrale toscano è entrato nel cuore dei tifosi partenopei mettendo a segno alcuni gol decisivi. Ora per lui una nuova avventura per spiccare di nuovo il colpo dopo tre anni di alti e bassi.