Home Napoli News Ag. Hamsik: “Marek regista intuizione di Ancelotti ma deve migliorare”

Ag. Hamsik: “Marek regista intuizione di Ancelotti ma deve migliorare”

CONDIVIDI
Hamsik Lazio Napoli
Hamsik © Getty Images

L’agente di Hamsik ha parlato della prova offerta dal centrocampista del Napoli nel suo primo test ufficiale in cui ha ricoperto il nuovo ruolo di regista

Marek Hamsik studia ‘da Pirlo’ e nella partita di sabato sera all’Olimpico lo abbiamo visto per la prima volta in una gara ufficiale nell’inedito ruolo di regista. Una prestazione la sua che non ha convinto al 100% ma d’altronde è abbastanza normale, visto che in gran parte della sua carriera ha agito da mezzala tra le linee. Fortunatamente però nel complesso la prova del nuovo Napoli di Ancelotti è stata positiva e soprattutto la compagine azzurra è uscita dal campo della Lazio con i tre punti in tasca, aspetto questo fondamentale per trovare fiducia e dare tempo a chi come il capitano slovacco deve ancora trovare le misure nei sistemi del tecnico emiliano. Per parlare del suo assistito e della sua nuova posizione in campo uno degli agenti di Marek Hamsik, Martin Petras, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle frequenze di ‘Radio Kiss Kiss’ nel corso della trasmissione ‘Radio Goal’. Questo il suo pensiero in proposito: “Marek deve ancora migliorare, gioca da regista solo da un mese e mezzo – ha riportato ‘AreaNapoli.it’ -. Bisogna fare come Federer, non smettere mai di migliorarsi”.

Napoli, l’agente di Marek: “Hamsik regista? Intuizione perfetta di Ancelotti”

Petras ha poi proseguito: “Marek è felice, c’era molto scetticismo prima dell’inizio del campionato. Hamsik non è al top fisicamente, deve arrivare verso fine settembre per essere al 100%, ma è normale, capita a tutti i calciatori. Il cambio al 70′ gli fa bene con il caldo di questi giorni. Hamsik regista? L’intuizione di Ancelotti si sta dimostrando perfetta”.