Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News ADL: “Ho criticato solo alcuni tifosi, giornalisti aizzano odio nei miei confronti”

ADL: “Ho criticato solo alcuni tifosi, giornalisti aizzano odio nei miei confronti”

De Laurentiis sul mercato
Aurelio De Laurentiis

Dichiarazioni De Laurentiis – Il presidente azzurro è tornato a parlare dei tifosi, ma stavolta ha puntato il dito contro la stampa.

Il presidente azzurro, dopo le forti dichiarazioni dei giorni scorsi rivolte ai tifosi, ha chiarito ancora una volta la sua posizione in merito. Lo ha fatto al San Nicola di Bari, durante la conferenza stampa nella quale ha annunciato Luigi, suo figlio, come nuovo presidente della squadra pugliese. Parlando della tifoseria del Napoli, visibilmente delusa dal mercato (tanto che le prevendite del match col Milan non sono andate come ci si aspettava), Aurelio De Laurentiis ha detto: “Ci sono delle coreografie scomposte, qualcuna al di là della legalità. Io non sono mai stato contro i tifosi! I tifosi del Napoli sono 40 milioni nel mondo, vogliamo fare un’indagine per vedere quanti sono dalla mia parte? Io ho criticato solo alcuni esponenti delle due curve, ovvero 200-300 persone da una parte e dall’altra”.

Dichiarazioni De Laurentiis: “Ho inventato ‘vero o falso’ per le fake news”

Continuando il suo discorso, il proprietario di Filmauro ha attaccato la stampa affrontando diversi temi. Su Umberto Chiariello, noto giornalista di Canale 21, il patron azzurro ha detto: “Poi ci sono degli scorrettissimi giornalisti tipo Chiariello e voglio vedere Canale 21 se avrà i milioni che gli chiederò, che aizza i tifosi disinformati. E’ falso che io sono nemico del Napoli. Così come è falso che Luigi abbia contattato Cavani. Io se fossi di Canale 21 li metterei subito alla porta. A me dispiace per il proprietario, è una persona perbene, ma bisogna dare credibilità alle testate giornalistiche”. Sul tema fake news ha infine affermato: “Altrimenti si creano solo fake news. Tutti sparavano cazzate a non finire sui giornali ed ho dovuto inventarmi ‘vero o falso’ con la radio ufficiale. Dopo 2-3 giorni si sono chetati ed è uscita quasi la verità”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!