Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-Milan, ancora difficoltà sui cambi di gioco degli avversari

Napoli-Milan, ancora difficoltà sui cambi di gioco degli avversari

amsik Statistiche Napoli-Milan
Marek Hamsik © Getty Images

Napoli-Milan, analizziamo le difficoltà della fase difensiva degli uomini di Ancelotti in occasione delle due reti subite. 

Una squadra vogliosa di vincere. Il Napoli ha saputo rimontare il doppio svantaggio contro il Milan giocando una seconda parte di match di altissimo livello. Allan e Zielinski sono stati i migliori in campo degli azzurri, capaci così di pressare ed offendere i rossoneri con la stessa intensità per buona parte del match. Ma ci sono ancora alcuni particolari da limare nei prossimi giorni per il tecnico di Reggiolo: i gol di Bonaventura e Calabria sono stati presi in fotocopia su un cambio di gioco con lo scarico dietro per l’interno di centrocampo e il terzino di riferimento. Ancelotti dovrà lavorare soprattutto sullo scivolamento veloce e consistente degli azzurri sul portatore palla: la sfera, inoltre, va subito coperta per ridurre la giocata degli avversari. In occasione della rete di Bonaventura tutto parte dal lancio millimetrico di Biglia sulla destra per Suso, che stoppa il pallone e converge al centro. Lo stesso esterno spagnolo effettua un nuovo cambio gioco sulla sinistra con Borini che appoggia dietro per Bonaventura, che s’inventa un gol capolavoro che sorprende l’incolpevole Ospina. Due veloci cambi di gioco hanno messo in serie difficoltà la fase difensiva del Napoli. La stessa azione si è sviluppata, poi, dal lato opposto ad avvio ripresa con l’appoggio di Suso per Calabria in occasione del momentaneo 0-2.

Napoli-Milan, due giorni di relax

Dopo la vittoria per 3-2 contro il Milan Carlo Ancelotti ha concesso due giorni di riposo ai calciatori azzurri prima di tornare al lavoro per preparare la sfida della terza giornata di campionato in programma domenica sera contro la Sampdoria.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!